Torta alle carote e limoncello

PRESENTAZIONE

La torta alle carote e limoncello è una rivisitazione della tradizionale torta di carote, da tempo delizia di tutti i ricettari. Questa è infatti una preparazione molto semplice da realizzare e il risultato è formidabile.
La torta di carote piace ai grandi ed è molto apprezzata anche dai più piccoli, che con questo trucco beneficiano delle molteplici proprietà nutritive delle carote.
Con questa ricetta, però, vogliamo dare un tocco estroso alla tradizione, unendo agli ingredienti base anche le scorze di limone grattugiate e il limoncello. L’aroma acidulo del limoncello e dei limoni si sposa alla perfezione con le carote, aggiungendo una nota aspra al gusto dolce e delicato delle carote. Il risultato è una torta soffice e succulenta, con cui concludere un pasto sia nella stagione estiva che invernale, ma soprattutto con cui aprire una giornata, per dare la giusta carica con gusto e fantasia!

Leggi anche: Rotolo con crema al limoncello

INGREDIENTI

Ingredienti per la torta
Carote 450 g
Zucchero di canna 350 g
Olio di semi di girasole 320 ml
Farina 00 300 g
Uova 6
Limoncello 30 ml
Scorza di limone 2
Lievito in polvere per dolci 1 bustina
Bicarbonato 15 g
Sale fino 2 pizzichi
Per la glassa
Limoncello bollente 2 cucchiai
Acqua bollente 2 cucchiai
Zucchero a velo 200 g
Per guarnire
Limone candito q.b.
Preparazione

Come preparare la Torta alle carote e limoncello

Per preparare la torta alle carote e limoncello, iniziate setacciando la farina 1 il lievito 2 e il bicarbonato 3. Metteteli da parte, perchè andrete ad incorporarli poco alla volta durante la preparazione dell’impasto.

Dopodichè versate lo zucchero di canna nella ciotola di una planetaria o in una ciotola normale se usate uno sbattitore elettrico e unite l’olio di semi di girasole 4. Montate fino a che non otterrete un composto piuttosto omogeneo 5, quindi aggiungete una alla volta le uova sgusciate 6.

Prendete la farina, il lievito e il bicarbonato che avete setacciato all’inizio e inseriteli poco alla volta nel composto 7, aggiungendo anche 2 pizzichi di sale. Quando il composto sarà ben amalgamato 8, versate il limoncello 9.

Aggiungete al composto anche le scorze di limone grattugiate 10, lasciate amalgamare per qualche secondo e poi smettete di lavorare con la planetaria o lo sbattitore elettrico. Quindi grattugiate le carote 11 e unitele al composto, mescolando il tutto con una spatola 12.

Ora imburrate e infarinate una tortiera per ciambella del diametro di 23 cm e alta 9 cm. Versate il composto all’interno della tortiera 13 e infornate in forno già caldo a 180° per 70 minuti circa (se usate un forno ventilato, cuocete a 160° per 60 minuti). Cuocete fino a che la superficie non risulterà ben dorata 14, in ogni caso prima di estrarla dal forno, fate la prova stecchino. Se la torta si scurirà troppo in superficie durante la cottura, copritela con un foglio di carta alluminio e proseguite la cottura. Quando sarà pronta, sfornatela e sformatela delicatamente. Potete aiutarvi con un coltello, che farete passare lungo i bordi della tortiera. Lasciatela raffreddare su una gratella 15.

Nel frattempo preparate la glassa: scaldate al microonde, per circa un minuto alla massima potenza o in un pentolino, l’acqua e il limoncello. In una ciotola versate lo zucchero a velo setacciato, aggiungete l’acqua e il limoncello tiepidi (16-17) e mescolate bene con un cucchiaio per sciogliere i grumi 18.

Quando la torta si sarà raffreddata, mantenetela sulla gratella e fateci colare sopra la glassa aiutandovi con un cucchiaio 19. Decorate poi la superficie con delle scorzette di limone candite 20 e la vostra torta alle carote e limoncello è pronta per essere servita e gustata 21!

Conservazione

Potete conservare la torta alle carote e limoncello sotto una campana di vetro per 3-4 giorni. Potete congelare la torta senza glassa e scongelarla a temperatura ambiente quando ne avrete bisogno.

Consiglio

Per aromatizzare la vostra torta alle carote e limoncello, potete sostituire 50 g di farina 00 con 50 g di farina di nocciole o di mandorle e poi decorarla con delle carotine di marzapane.

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (35)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • Piccante86
    sabato 23 febbraio 2019
    io ridurrei olio di girasole ( anche a me è venuta unta ) e aggiungerei limoncello. la glassa rispettando le dosi, non mi viene bianca.
  • chiaretti_88
    martedì 08 gennaio 2019
    a me non è venuta per niente bene. ho fatto tutto esattamente come nella ricetta , è untissima 😕
FATTE DA VOI (3)
Piccante86
devo dire che la glassa non mi è venuta molto bianca.......un po’ untuosa ( ridurre olio di girasole ), e magari aggiungere più limoncello.
giusyblanco90
Bella e soffice... ma consiglio di mettere molto meno olio di girasole
elisabetta!
buonissima... sopra ho grattato la scorza del limone invece di canditi... da rifare