Torta di yogurt con gelatina di fragole e frutti di bosco

PRESENTAZIONE

Una friabile base di biscotto, uno strato di ricca e fresca crema yogurt, una copertura irresistibile di gelatina di fragole e frutti di bosco e una sontuosa corona di piccoli frutti e foglioline di menta…un dolce così sembra arrivare direttamente dalla vetrina di una pasticceria del centro. E invece, con la nostra ricetta, la tirerete fuori proprio dal frigo della vostra cucina, lasciando di stucco tutta la famiglia! Preparare la torta di yogurt con gelatina di fragole e frutti di bosco non sarà solo facile, ma anche comodo: senza cottura, questo dolce si può preparare in largo anticipo, e la preparazione si può “sospendere” tra uno strato e l’altro. L’ideale per chi, tra lavoro e mille impegni, vuole preparare un dolce approfittando dei ritagli di tempo a casa. La sua consistenza golosa e il suo sapore dolce e asprigno rendono questo dolce il dessert perfetto per l’estate, ma se volete sorprendere i vostri bambini, offritela loro come merenda speciale… preparata per magia, con l’aiuto dei folletti del bosco!

Leggi anche: Torta di fragole

INGREDIENTI

621
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per la base da 22 cm
Biscotti Digestive 180 g
Burro 100 g
Per la crema di yogurt
Yogurt greco 650 g
Ricotta vaccina 650 g
Zucchero a velo 130 g
Panna fresca liquida 100 g
Gelatina 15 g
Baccello di vaniglia 1
Per la gelatina di fragole e frutti di bosco
Fragole 800 g
Lamponi 100 g
Mirtilli 100 g
Zucchero a velo 150 g
Gelatina in fogli 15 g
Per la guarnizione
Fragole 1
Lamponi 25 g
Mirtilli 25 g
Ribes 100 g
Menta 1 rametto
Preparazione

Come preparare la Torta di yogurt con gelatina di fragole e frutti di bosco

Per preparare la torta di yogurt con gelatina di fragole e frutti di bosco, cominciate inserendo i biscotti nel mixer 1 e azionando le lame per ridurli in polvere. Trasferite la polvere di biscotto in una ciotola e unite il burro, che avrete fatto sciogliere in un pentolino 2. Amalgamate bene 3 per ottenere un composto omogeneo.

Foderate con carta da forno uno stampo a cerniera del diametro di 22 cm e distribuite il composto sul fondo 4, premendo con il dorso di un cucchiaio per ottenere una base compatta e liscia 5. Trasferite in freezer a rassodare per almeno mezzora, in modo che il composto si solidifichi. Nel frattempo dedicatevi alla crema: setacciate la ricotta in una ciotola 6, in modo da eliminare il siero.

Aggiungete lo yogurt greco 7 e, con una spatola o una frusta, cominciate ad amalgamare. Unite lo zucchero a velo 8, prendete quindi la bacca di vaniglia, incidetela nel senso della lunghezza e raschiate i semini con la punta di un coltellino 9.

Aggiungete i semi di vaniglia al composto cremoso 10 e amalgamate ancora, fino a renderlo omogeneo 11. A questo punto mettete in ammollo la gelatina per circa 10 minuti in acqua fredda 12.

Scaldate la panna in un pentolino, e trascorso il tempo di ammollo strizzate la gelatina ormai morbida e unitela alla panna calda 13, mescolando fino a farla sciogliere completamente. Unite il liquido al composto cremoso allo yogurt 14, mescolate accuratamente per incorporarlo in maniera uniforme quindi estraete lo stampo a cerniera dal freezer e versate il composto sulla base di biscotto 15, livellandolo delicatamente.

Mettete in frigo a rassodare per bene per almeno 2 ore 16. Nel frattempo occupatevi della gelatina per la copertura. Pulite e lavate le fragole e tagliatele a metà 17. Ponetele in una capiente padella insieme ai lamponi 18

E ai mirtilli 19, e aggiungete anche lo zucchero a velo 20. Mescolate e fate cuocere a fuoco dolce per almeno 10 minuti, quindi filtrate attraverso un setaccio la purea ottenuta 21.

Trasferite la purea in un pentolino 22, mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda per 10 minuti 23, strizzatela e unitela alla purea calda nel pentolino 24, mescolando bene per farla sciogliere completamente.

Filtrate il composto 25 e lasciatelo intiepidire, poi versatelo nella tortiera sopra lo strato di crema di yogurt che nel frattempo si sarà rassodato 26. Livellate bene e trasferite in frigo, dove la torta dovrà rassodare per ancora 2 ore 27.

Trascorso il tempo, aprite lo stampo e rimuovete delicatamente la carta da forno 28. Poggiate la torta di yogurt su un’alzata o un vassoio da portata 29, ed infine, prima di servirla, decoratela con i frutti di bosco, la fragola intera e le foglioline di menta 30.

Conservazione

La torta di yogurt con gelatina di fragole e frutti di bosco si conserva in frigo coperta per 2-3 giorni. Potete anche congelarla, già divisa in porzioni, utilizzando appositi contenitori alimentari e lasciandola poi scongelare in frigo al momento del bisogno.

379 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Tatinared
    venerdì 05 luglio 2019
    Ma scusate l’ignoranza... quando filtro la frutta per la gelatina devo tenere la polpa che mi rimane nel passino?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 06 luglio 2019
    @Tatinared: ciao! Esattamente, devi utilizzare solo la parte liquida! 
  • Italiangoodness
    giovedì 04 aprile 2019
    Posso sostituire la gelatina in fogli con quella in polvere? E se si, qual’e’ la proporzione?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 05 aprile 2019
    @Italiangoodness: Ciao, puoi provare a utilizzare circa 6 g di gelatina in polvere e seguire le indicazioni riportate sulla confezione.
10 FATTE DA VOI
Monique 70
Ottima cheesecake con yogurt panna Philadelphia e frutti di bosco
chiara.red
Torta di yogurt con gelatina di frutta🍰 Due piccole modifiche: invece di usare yogurt greco ho usato quello bianco cremoso e ho sostituito metà dose di ricotta con del philadelphia. Da rifare! 😋
Kattyna
Squisita! 😋
giuliacapitani
Cheesecake ai frutti di bosco con gelsi neri appena raccolti 😋
astorti
ottima ricetta!
Sabrinaborghetto
L’ho fatta con tanto amore e né sono super soddisfatta!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo