Torta di fragole

PRESENTAZIONE

Torta di fragole

La fragola, il frutto primaverile per eccellenza con la sua polpa succosa e fresca! Che ne dite di impiegare questa prelibatezza per preparare un dolce? Nella ricetta della torta di fragole, però, non dovrete solo utilizzarle fresche per farcire o guarnire, andranno frullate insieme agli altri ingredienti dell'impasto. Otterrete così una torta soffice, dal gusto delicato e dal colore rosato, che potrete arricchire con panna montata e fettine di fragole fresche! Una vera delizia da servire come fine pasto o per una merenda golosa, ma anche una perfetta torta di compleanno, come la "cugina" torta mascarpone e fragole. Vi è piaciuta l'idea di aggiungere la frutta frullata all'impasto? Provate anche il pan di pesche e vedrete che l'estate diventerà improvvisamente più dolce!

INGREDIENTI

488
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per una tortiera di 23 cm di diametro
Fragole 240 g
Uova (2 medie) 110 g
Farina 00 300 g
Burro fuso intiepidito 100 g
Zucchero 180 g
Succo di limone ½
Lievito in polvere per dolci 16 g
Per farcire
Fragole 250 g
Confettura di fragole 160 g
Panna fresca liquida 250 g
Per decorare
Zucchero a velo 20 g
Fragole 2
Preparazione

Come preparare la Torta di fragole

Per preparare la torta di fragole, inizate facendo sciogliere il burro a fuoco dolce, poi lasciatelo intiepidire. Dividete gli albumi dai tuorli delle 2 uova necessarie alla ricetta. Sbattete gli albumi con le fruste elettriche 1 fino a montarli a neve ferma 2. Lavate e togliete le foglioline da 240 g di fragole, quindi ponetele nel mixer 3.

Versate anche i 2 tuorli 4, lo zucchero 5 e il succo di mezzo limone 6.

Unite la farina 7 e il lievito 8. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Poi versate il burro fuso intiepidito 9.

Frullate nuovamente per amalgamare il burro al resto degli ingredienti 10. A questo punto potete unire l'impasto alle fragole con gli albumi, mescolando con una marisa dall'alto verso il basso 11 per non smontare gli albumi montati. Imburrate e infarinate uno stampo da 23 cm di diametro 12.

Versate l'impasto all'interno dello stampo 13, quindi cuocete la torta a 180° per circa 55 minuti in forno statico preriscaldato. Una volta pronta 14, sfornate la vostra torta e lasciatela intiepidire, poi potrete sformarla. Preparate la farcitura: lavate e togliete le foglioline dalle fragole quindi tagliatele a fettine 15.

Montate la panna fresca possibilmente con fruste e ciotola ben fredde 16. Ora che la torta è fredda, potete dividerla a metà 17 18.

Farcite la base con la confettura alle fragole 19, la panna montata 20 e le fettine di fragole 21.

Poi adagiate l'altro disco di torta sulla farcitura 22, decorate con zucchero a velo la superficie 23 e guarnite con fragole fresche 24. La vostra torta alle fragole è pronta per essere divorata!

Conservazione

La torta di fragole farcita si conserva per un paio di giorni in frigorifero ben coperta. La base da sola si conserva sotto una campana di vetro per 3-4 giorni. Si può congelare senza farcitura, una volta cotta e raffreddata.

Consiglio

Aggiungete all’impasto scaglie di cioccolato bianco per renderlo ancora più goloso. Potete servire la vostra torta di fragole con una pallina di gelato alla vaniglia o con altra panna montata leggermente zuccherata. Potete anche decidere di decorare la superficie con altra panna montata e fragole fresche!

182 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • franci.f90
    mercoledì 01 aprile 2020
    Ho seguito la ricetta ma esternamente la base, la parte superiore e i lati della torta sono risultati troppo duri.
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 02 aprile 2020
    @franci.f90: ciao! Forse il tuo forno è molto potente, la prossima volta prova a diminuire la temperatura! 
  • Chiara Fenocchio
    giovedì 19 marzo 2020
    Purtroppo non posso utilizzare il forno statico, posso utliziare quello ventilato? Se si a che temperatura?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 19 marzo 2020
    @Chiara Fenocchio : Ciao, si in generale si consiglia 20° in meno e 10 min in meno di temperatura... prova a verificare facendo la prova dello stecchino.