Torta di halloween

/5

PRESENTAZIONE

Cosa preparerete nella notte più spaventosa dell'anno? Se siete alla ricerca di una decorazione "da urlo" la torta di halloween è quello che fa al caso vostro! Halloween è una festività che sta spopolando sempre più anche in Italia, dove vengono preparate squisite torte. Questo dolce è composto da una soffice torta alla zucca divisa in due per ottenere uno strato chiaro e uno al cioccolato. Scoprirete all'interno una farcitura con abbondante crema al formaggio e confettura di fragole. Grazie alla decorazione che vi proponiamo oggi otterrete una drip cake di Halloween, spaventosa al punto giusto e molto colorata, adatta anche ai più piccoli. Basterà avere un po' di dimistichezza con il sac-à-poche per realizzare i fantasmini di meringa che completeranno il dolce! 

E per arricchire la tavola in questa notte così speciale, vi consigliamo di provare anche la torta zucca di halloween, il rotolo dolce e le dolci tombe

INGREDIENTI

Ingredienti per le due basi da 20 cm
Farina 00 300 g
Farina di mandorle 100 g
Zucca butternut 500 g
Latte intero a temperatura ambiente 100 g
Uova (circa 2 medie) a temperatura ambiente 110 g
Zucchero di canna 200 g
Olio di semi 100 g
Lievito in polvere per dolci 16 g
Cioccolato fondente al 55% 100 g
per la farcia
Confettura di fragole 120 g
Formaggio fresco spalmabile 250 g
Panna fresca liquida 200 g
Miele millefiori 50 g
per la ganache
Cioccolato bianco 200 g
Panna fresca liquida 150 g
Coloranti alimentari (verde in polvere, liposolubile) ½ cucchiaino
per i fantasmini di meringa
Albumi 100 g
Zucchero 200 g
Acqua 50 g
Cioccolato fondente 20 g

Come preparare i due strati di torta

Per preparare la torta di halloween come prima cosa occupatevi dell'impasto di base. Pulite la zucca e tagliatela a cubetti, dovrete ottenerne 500 g. Trasferite quindi la zucca in un contenitore dai bordi alti 1 e aggiungete l'olio 2 e il latte 3

Frullate il tutto con un mixer ad immersione 4 sino ad ottenere una crema liscia ed omogenea 5. A questo punto tritate grossolanamente il cioccolato fondente e scioglietelo in microonde o a bagnomaria, fate intiepidire. In un'altra ciotola abbastanza capiente versate le uova e lo zucchero di canna 6.

Lavorate con le fruste elettriche 7, sino ad ottenere un composto spumoso. Adesso aggiungete anche la crema di zucca 8 e lavorate con le fruste per un minuto, fino a che non sarà ben amalgamata. Aggiungere al composto la farina 00 9

la farina di mandorle 10 ed il lievito 11. Lavorare con le fruste elettriche a velocità bassa 12

sino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo 13. Dividete l’impasto in due parti uguali 14 e aggiungete ad una di esse il cioccolato fondente precedentemente sciolto, ormai tiepido 15

Mescolate con una frusta a mano sino ad ottenere un impasto omogeneo 16. Rivestite con la carta forno due stampi a cerniera da 20 cm di diametro. Versate in uno l'impasto bianco 17 e nell'altro quello al cioccolato 18

Cuocete in forno statico a 180° per 45 min. Verificate la cottura delle torte con uno stecchino e sfornatele 19 20. Lasciatele intiepidire poi capovolgetele su una gratella e lasciatele raffreddare completamente. 

Come preparare la meringa (per i fantasmini)

Quando le basi saranno ben fredde preparate la meringa. Versate in un pentolino acqua e zucchero 1 e scaldate lo sciroppo fino a raggiungere i 121° 2. Quando lo sciroppo avrà raggiunto i 118° versate gli albumi nella ciotola della planetaria 3 e iniziateli a montare con la frusta.

Quando lo sciroppo avrà raggiunto la temperatura di 121° versatelo a filo sugli albumi 4 continuando a montare 5. Lavorate la meringa con la frusta sino a che non risulterà fredda 6. Conservate la meringa a temperatura ambiente fino all'utilizzo. La meringa potrà restare a temperatura ambiente per circa 1 ora, ovviamente dipende sempre dalla temperatura all'interno. In ogni caso consigliamo di conservarla in un luogo fresco ma non in frigorifero, con l'umidità tenderebbe comunque a smontarsi. 

Come farcire e ricoprire la torta

A questo punto preparate la crema che servirà a farcie e ricoprire la torta. Versate in una ciotola il formaggio spalmabile, la panna 1 e il miele 2. Lavorate con le fruste elettriche fino ad ottenere una consistenza cremosa 3

Posizionate su un piatto da portata il disco di torta al cioccolato 4, se dovesse essere necessario potete livellallarlo con un coltello a sega. Trasferite la crema appena ottenuta in una sacca da pasticcere con bocchetta da 1 cm 5 e realizzate un cerchio di crema su tutta la circonferenza della torta 6

Con un cucchiaio sistemate la confettura al centro della crema 7 e livellatela bene 8. Ricoprita poi la confettura con un altro strato di crema al formaggio 9.

Se dovesse essere necessario livellate anche il secondo disco di torta, quello bianco, e ponetelo sulla crema 11. Pressate leggermente con le mani per farlo aderire, poi con una spatola livellate bene la crema che sarà un po' fuoriuscita spargendola sui bordi 11. Ricoprite quindi l'intera torta con la crema al formaggio rimasta, livellandola bene con una spatola 12. A questo punto riponete in frigorifero per 15-20 minuti. 

Come decorare la torta

Mentre la torta è in frigo preparare la ganache per la copertura. Tritate il cioccolato bianco 1 e trasferitelo in una ciotola. Versate la panna in un pentolino 2 e portatela a bollore. Non appena la panna inizierà a bollire versatela sul cioccolato bianco 3

Mescolate quindi con una marisa delicatamente 4, senza incorporare aria fino a che il cioccolato non si sarà completamente sciolto 5. A questo punto aggiungete il colorante in polvere liposolubile 6 e mescolate fino ad ottenere un colore omogeneo. Tenete da parte fino a che la ganache non sarà a temperatura ambiente. 

Non appena la ganache sarà a temperatura ambiente riprendete la torta dal frigo. Aiutandovi con un cucchiaino lasciate colare un po' di ganache sul bordo, in modo da formare la tipica colata da drip cake. Proseguite in questo modo su tutta la circonferenza. A questo punto versate al centro la ganache rimasta 7 e livellate con una spatola 8 9

Traferire la meringa in una sacca da pasticcere con bocchetta da 15 mm e realizzare i fantasmini. Per farlo basterà realizzare un unico ciuffo: premete per creare una base, sollevate leggermente la sacca e spingete di nuovo verso il basso per formare la parte centrale del fantasmino, quindi sollevate nuovamente e realizzate la parte della testa, lasciando un ciuffetto sottile 10. Con il cioccolato fuso realizzate gli occhi e la bocca dei fantasmini 11 concludendo la decorazione della torta di Halloween 12!

Conservazione

La torta di Halloween si conserva in frigorifero per un paio di giorni ben coperta. 

La base si conserva sotto una campana di vetro per 2 giorni. Si puà congelare.

La crema della farcitura si conserva per un paio di giorni in frigo.

 

Consiglio

Aggiungete delle gocce di cioccolato o dei lamponi alla crema di formaggio! 

RICETTE CORRELATE
COMMENTI5
  • vanilla bourbon
    sabato 31 ottobre 2020
    cos'è la zucca butternut?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 31 ottobre 2020
    @vanilla bourbon: ciao, è una varietà di zucca tipo violina smiley
  • Fiore99
    sabato 31 ottobre 2020
    Ciao, il colorante idrosolubile si può sostituire con uno liposolubile?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 31 ottobre 2020
    @Fiore99:Ciao! Purtroppo non avendo provato, non possiamo garantirti la riuscita