Torta di mele invisibili

/5
Torta di mele invisibili
162
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 45 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

Torta di mele invisibili

Quanti modi ci sono per preparare una buona torta di mele? E' un dolce sempre raffinato, un delizioso fine pasto ma soprattutto ideale per un ottimo risveglio a colazione! Oggi vi proponiamo una versione davvero speciale: la torta di mele invisibili! Le mele, infatti, vengono frullate e aggiunte all'impasto così che non si vedano, ma si senta già alla prima fetta tutto il loro aroma, il profumo e la scioglievolezza che donano al dolce. Per realizzare la torta di mele invisibili e renderla ancora più cremosa, abbiamo scelto la farina di riso e l'amido di mais per realizzare l'impasto, al posto della farina di frumento!

Ingredienti per una tortiera di 24 cm diametro

Mele annurche 500 g
Succo d'arancia 100 g
Uova (medie) 3
Zucchero di canna 150 g
Burro 100 g
Latte intero 100 ml
Amido di mais (maizena) 75 g
Farina di riso 75 g
Lievito in polvere per dolci 1 bustina
Baccello di vaniglia 1
Uvetta 50 g
Pinoli 50 g
Limoni scorza e succo ½
Sale fino 1 pizzico
Preparazione

Come preparare la Torta di mele invisibili

Torta di mele invisibili

Per preparare la torta di mele invisibili, sciacquate e mettete in ammollo l'uvetta in acqua (1); poi grattugiate la scorza del limone e spremete il succo di mezzo limone (2); spremete anche il succo d'arancia: dovrete ricavarne 200 ml (3).

Torta di mele invisibili

poi filtrateli (4). Ponete i succhi in una ciotola capiente e passate a sbucciare le mele (5); privatele del torsolo e riducetele a dadini piccoli (6) e a mano a mano che sono pronte versatele nella ciotola con il succo di agrumi (in alternativa potete ammollare l'uvetta con il succo di mezza arancia e usare il succo di limone per i pezzetti di mele).

Torta di mele invisibili

Quindi versate il tutto in un mixer (7) e riducete le mele in polpa (8). Coprite con pellicola trasparente e tenete da parte. Fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare. Intanto nella ciotola di una planetaria versate i tuorli e 2/3 di zucchero di canna (9)

Torta di mele invisibili

Iniziate a lavorare il tutto con le fruste poi versate il latte a filo (10), i semi di una bacca di vaniglia (11) e la scorza grattugiata del limone (12).

Torta di mele invisibili

Versate a filo anche il burro fuso raffreddato (13) e continuate a far andare la planetaria. Intanto setacciate la farina di riso, la maizena e il lievito (14) e aggiungete le polveri poco alla volta al composto (15).

Torta di mele invisibili

Infine unite le mele frullate al composto (16) e lavoratelo ancora per ottenere un impasto cremoso e omogeneo. Versatelo in una ciotola e aggiungete l'uvetta scolata (o metà dose lasciandone metà per guarnire prima di infornare) (17) e metà dose di pinoli (18).

Torta di mele invisibili

In una ciotola a parte montate gli albumi a lucido con il restante zucchero di canna: dovranno essere bianchi e spumosi ma morbidi) (19) e aggiungeteli al composto (20), mescolando dall'alto verso il basso per non smontarli. Imburrate e foderate con carta da forno una tortiera di 24 cm di diametro (21).

Torta di mele invisibili

Versate all'interno l'impasto e cospargete la superficie con i pinoli rimasti (22-23). Cuocete la torta di mele invisibili in forno statico preriscaldato a 180° per 45 minuti (se forno ventilato a 160° per 35 minuti circa); se durante la cottura la superficie dovesse imbrunirsi troppo, dopo 30 minuti coprite con un foglio di carta alluminio e proseguite la cottura. Una volta cotta, sfornate la torta (24), lasciatela intiepidire quindi sformatela e servitela come dolce da colazione, fine pasto o merenda golosa!

Conservazione

Conservate la torta di mele invisibili sotto una campana di vetro per 1-2 giorni.
Potete congelarla, magari già divisa a fette o cubotti e scongelarla in frigorifero all'occorrenza.

Consiglio

Se l'impasto della torta dovesse risultare grumoso, niente paura! Potete frullarlo con un frullatore ad immersione per renderlo liscio.

Leggi tutti i commenti ( 162 ) Le vostre versioni ( 3 )

Altre ricette

I commenti (162)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Martina ha scritto: martedì 06 febbraio 2018

    L'ho fatta oggi! È buonissima! Ho omesso il latte perché non ne avevo in casa. La consistenza è cremosa sul fondo e più asciutta sopra. La rifarò di sicuro perché sta andando a ruba! Grazie

  • Martina ha scritto: lunedì 05 febbraio 2018

    Ciao, vorrei fare questa torta, ma i commenti mi scoraggiano. La ricetta pubblicata è già quella rivista?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 05 febbraio 2018

    @Martina: Ciao Martina, la consistenza di questo dolce è piuttosto umida come indicato nei commenti precedenti non è asciutta e soffice come altre quindi puoi valutare se farla o fare altre nostre ricette con le mele che trovi sul sito! smiley

Leggi tutti i commenti ( 162 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • serena fambrini
    ho aggiunto gocce di cioccolato fondente
  • Yuliya
    torta buonissima, morbida, ci è voluto un po’ per cuocerla bene sul fondo ma il resultato è ottimo.
  • gluten free cook
    Fatta per la cena di Natale con amici, un successone!

Ultime ricette

Dolci

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche a Carnevale, fatte tirando un semplice impasto friggendolo e decorandolo con zucchero a velo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min

Lievitati

Le ciambelle salate saporite sono realizzate con un impasto senza uova e senza lattosio e possono essere farcite a vostro piacimento!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 35 min

Torta di mele senza burro
Torta di mele della nonna
Torta di mele e yogurt
Torta di mele ricetta classica
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce