Torta di mele light

/5

PRESENTAZIONE

Come si fa a resistere al profumo avvolgente della torta di mele fatta in casa? Una dolce coccola senza tempo che conosce molte varianti, classica, a raggi.... a cui aggiungiamo la torta di mele light. Si tratta di una torta di mele senza burro, senza olio, realizzata con yogurt magro e solo albumi. Sperimentando non è difficile trovare alternative, soprattutto sostituendo nell'impasto i grassi a cui siamo maggiormente abituati (olio e burro) con altri ingredienti come la ricotta, realizzando versioni vegane oppure semplicemente arricchendo l'impasto, sempre aromatico e cremoso. Siamo certi che anche questa torta di mele light vi terrà compagnia a colazione, soffice e genuina ma soprattutto ricca di succose e dolcissime mele!

INGREDIENTI

Ingredienti per uno stampo da 22 cm
Farina 00 200 g
Zucchero di canna 80 g
Albumi (di circa due uova e mezza medie, a temperatura ambiente) 90 g
Mele Golden da pulire 500 g
Yogurt greco 2% di grassi 100 g
Succo d'arancia 80 g
Lievito in polvere per dolci 16 g
Miele di acacia 15 g
Semi di lino 20 g
Succo di limone 50 g
Sale fino 1 pizzico
per guarnire
Zucchero di canna q.b.
Semi di lino q.b.
Preparazione

Come preparare la Torta di mele light

Per realizzare la torta di mele light per prima cosa lavate con cura le mele. Tagliatele mele in quarti 1, eliminate la parte del torsolo centrale 2 e successivamente affettatele sottilmente senza sbucciarle 3

Trasferite le mele tagliate in una ciotola capiente, aggiungere il succo di limone 4 e il miele 5. In una ciotola a parte versate gli albumi 6

lo zucchero 7 e il sale 8; montate il composto con le fruste elettriche per un paio di minuti. Aggiungete lo yogurt 9 e lavorate per qualche secondo. 

Incorporate la farina e il lievito setacciati (10 ) 11 e i semi di lino 12.

Infine versate il succo d'arancia 13 e lavorate con le fruste fino a ottenere un composto omogeneo 14. Unite all’impasto le mele a fette avendo cura di tenerne da parte 1/3 per la decorazione 15

Foderate il fondo di uno stampo da 22cm con carta forno e  versate l’impasto. Livellare la superficie con un cucchiaio 16 e decorate con le mele avanzate 17. Potete realizzare un motivo come il nostro 18 oppure a raggi se preferite.

Spargete attraverso un colino dello zucchero di canna 19 e i semi di lino 20.  Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 50 minuti. Sfornate 21 e lasciate intiepidire prima di sformare. Servite la torta di mele light a temperatura ambiente.

Conservazione

La torta di mele light si conserva per 2 giorni sotto una campana di vetro. È possibile congelarla dopo la cottura.

Consiglio

Potete usate i tuorli che vanzano dalla ricetta per realizzare una pasta frolla senza burro, fragrante e leggera!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI11
  • OtO1960
    domenica 28 febbraio 2021
    Bgiorno... saltuariamente le torte che preparo rispettando queste ricette non crescono come è avvenuto con questa. qualcuno mi sa dire perché e come riparo? grazie
  • lallybus80
    mercoledì 17 febbraio 2021
    si può usare farina integrale ?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 17 febbraio 2021
    @lallybus80: Ciao, puoi provare ma dovrai aggiustare le dosi degli altri ingredienti perché ogni farina assorbe i liquidi in modo diverso.