Torta di nocciole

PRESENTAZIONE

Torta di nocciole

Il sapore burroso delle nocciole, che ricorda vagamente quello del cacao, ha la capacità di conquistare i nostri sensi. Queste delizie sono le indiscusse protagoniste di tantissime ricette, come i muffin alle nocciole o il sorbetto alle nocciole e della buonissima torta di nocciole, dalle origini piemontesi, che vi proponiamo oggi! A causa del suo sapore così delicato eppur gustoso e del suo profumo di nocciole che subito ci ha conquistati, fetta dopo fetta, non siamo stati capaci di conservarne nemmeno un pezzettino per la colazione!
Questo dolce viene realizzato davvero in tante versioni, come per esempio la nostra che è bassa e fragrante. Altrimenti ne esiste una alta e soffice, qualcuna presenta la farina di frumento e infine ci sono quelle senza farina. Ma anche il modo di gustarla può cambiare, semplice o spolverizzata con dello zucchero a velo, per non parlare dei più golosi che amano accompagnare una bella fetta un buon bicerin o con dello zabaione.
Siete pronti per infornare questa torta di nocciole? Noi sì, ecco la ricetta!

Leggi anche: Muffin alle nocciole

INGREDIENTI
379
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per uno stampo da 24 cm
Nocciole intere spellate 150 g
Farina 00 150 g
Burro a temperatura ambiente 150 g
Zucchero 150 g
Lievito in polvere per dolci (mezza bustina) 8 g
Uova a temperatura ambiente 2
Zucchero a velo a piacere per la superficie q.b.
Preparazione

Come preparare la Torta di nocciole

Per preparare la torta di nocciole cominciate versando queste ultime in un mixer 1. Dovrete sbriciolarle non troppo finemente, perciò utilizzate la funzione pulse, cioè a scatti ripetuti, così da ottenere un composto granuloso e poi tenetelo da parte 2. Intanto passate al resto degli ingredienti. Versate il burro ridotto a pezzetti e ammorbidito a temperatura ambiente in una planetaria munita di fruste (se non l’avete potete utilizzare tranquillamente uno sbattitore elettrico) insieme allo zucchero 3.

Azionate le fruste per una decina di minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, dopodiché passate ad aggiungere poco per volta, le uova leggermente battute 4. Ricordate di non aggiungerle tutte insieme altrimenti il composto farà fatica a gonfiare, quindi versate la quantità successiva soltanto quando quella precedente è stata completamente assorbita 5. Nel frattempo setacciate la farina ed il lievito 6

e, con le fruste sempre in funzione, aggiungete un cucchiaio alla volta al composto 7: come prima, aggiungete il successivo quando quello precedente è stato assorbito. Poi è il turno delle nocciole che potrete aggiungere tutte in una volta 8 e continuare a mescolare fin quando non saranno state assorbite 9.

Spegnete le fruste ed ecco pronto il vostro impasto 10. Imburrate ed infarinate una tortiera da 24 cm dopodiché versate il composto all’interno 11 e livellate per bene per avere una base omogenea. Potete sbattere leggermente la tortiera sul piano di lavoro per assestare il composto. La torta è pronta per cuocere in forno preriscaldato, sul ripiano più basso (non a contatto con la base), in modalità statica a 210° per 30 minuti 12.

Una volta cotto il dolce lasciatelo raffreddare completamente prima di sformarlo 13, dopodiché sistematelo in un piatto da portata e, se preferite, spolverizzate con dello zucchero a velo 14. La vostra torta di nocciole è pronta per essere servita 15!

Conservazione

La torta di nocciole si conserva in frigorifero per 2-3 giorni al massimo oppure sotto una campana di vetro riposta in un luogo fresco.

Se preferite potete congelarla, in questo caso è consigliabile tagliarla già a fette.

Consiglio

Se volete rendere la torta di nocciole ancora più rustica potete aggiungere qualche nocciola divisa a metà nell’impasto oppure delle gocce di cioccolato!

75 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • aquilottamatta
    venerdì 24 gennaio 2020
    Buonissima ma io ho aggiunto un goccio di latte, altrimenti diventa troppo denso l’impasto
  • giusy01021984
    sabato 18 gennaio 2020
    Si può aggiungere del cacao amaro? se sì, in che quantità?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 18 gennaio 2020
    @giusy01021984: ciao! non avendo provato non possiamo darti indicazioni. Bisognerebbe rivedere le dosi degli altri ingredienti!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo