Torta di patate con cuore al ragù di cotechino

PRESENTAZIONE

Una ricetta ideale da servire per uno dei vostri pranzi domenicali, sotto le feste di Natale o anche in fredde giornate invernali! Se avete apprezzato il timballo di polenta e cotechino, la torta di patate con cuore al ragù di cotechino vi conquisterà per la sua morbidezza e per il saporito ripieno.
Due strati di patate lavorate con uova, formaggio e pangrattato avvolgono un ragù realizzato con il cotechino precotto e saltato in padella con il soffritto. Con la sac-à-poche potrete creare uno strato superiore con ciuffetti di patate, un motivo decorativo semplice ma d'effetto che stupirà i vostri ospiti anche come estetica della vostra preparazione! Il gusto saporito, rustico ma allo stesso delicato della torta di patate con cuore al ragù di cotechino vi conquisterà già al primo assaggio!

Leggi anche: Cotechino con lenticchie

INGREDIENTI

Ingredienti per la torta di patate
Patate 2 kg
Grana Padano DOP da grattugiare 100 g
Pecorino da grattugiare 100 g
Uova medie 3
Prezzemolo 1 ciuffo
Pangrattato 2 cucchiai
Pepe nero q.b.
per il ragù di cotechino
Cotechino Modena precotto 2
Sedano 1 costa
Carote 1
Cipolle bianche ½
Concentrato di pomodoro 50 g
Vino rosso 30 g
Salvia 2 foglie
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Torta di patate con cuore al ragù di cotechino

Per preparare la torta di patate con cuore al ragù di cotechino, per prima cosa preparate l'impasto a base di patate: lavate le patate sotto acqua corrente strofinandole per togliere il terriccio, quindi mettetele in una pentola, copritele di acqua 1 e fatele cuocere per almeno 30 minuti o fino a quando non riuscirete a bucarle con i rebbi di una forchetta. Quando saranno pronte, pelatele e passatele al passa verdure 2 e raccogliete la purea in una ciotola. Quindi aggiungete le uova e i formaggi grattugiati 3.

Aggiungete il sale e una macinata di pepe e impastate con le mani gli ingredienti per incorporare le uova e amalgamare i formaggi 4. Poi unite anche il prezzemolo tritato finemente e il pangrattato 5. Ora che avete l'impasto di patate, mettetelo da parte. Iniziate a preparare il soffritto per il ragù: prendete la costa di sedano, eliminate i filamenti esterni più verdi con un pelaverdure e poi tagliatelo a listarelle 6, quindi a cubetti piccoli.

Procedete allo stesso modo anche con le carote, mondate e spuntate delle estremità 7 e poi con la cipolla sfogliata e ridotta a piccoli pezzi 8. Mettete il trito di sedano, carota e cipolla in una padella larga con un filo d'olio e aggiungete anche la salvia tritata 9. Fate soffriggere a fuoco dolce, allungando se necessrio con un pò d'acqua per non far bruciare le verdure.

Intanto lessate i cotechini precotti: prendeteli con tutto l'involucro 10 e metteteli in una pentola capiente dai bordi alti piena di acqua 11. Cuocete per circa 20 minuti, seguendo le istruzioni indicate sulla confezione. Quando saranno pronti, scolateli su un colino aprendo la busta e facendo scolare tutto il liquido interno 12, facendo attenzione a non scottarvi.

Quindi prendete i cotechini e riponeteli su un tagliere, togliete delicatamente la pelle che li riveste 13, tagliateli a fette 14 e poi sminuzzate la polpa al coltello 15.

Versate la polpa di cotechini nella padella con soffritto 16, mescolate con un cucchiaio di legno. Dopo qualche minuto sfumate con il vino rosso 17, mescolate e fate evaporare il vino. Dopodichè aggiungete il concentrato di pomodoro 18 e proseguite la cottura per circa 15 minuti.

Quando il ragù sarà pronto, potrete iniziare a comporre la torta di patate: prendete una pirofila ovale, spennellatela con poco olio e spolverizzate con il pangrattato 19. Quindi adagiate uno strato di patate facendolo aderire anche ai bordi. Sopra versate il ragù di cotechino e appiattite con il dorso di un cucchiaio.

Quindi ricoprite con uno strato di composto di patate aiutandovi con una sac-à-poche per creare dei ciuffi di impasto su tutta la superficie, iniziando dai bordi. Quando avrete terminato, cuocete in forno statico preriscalato pe 15 minuti a 180° e poi in modalità grill per 10° a 200° (se avete forno ventilato, cuocete per 15-20 minuti a 175-170° fino a quando la superficie non risulterà dorata). Quindi sformate la torta di patate con cuore al ragù di cotechino e servitela calda o tiepida!

Conservazione

Potete conservare la torta di patate con cuore di ragù al cotechino in frigorifero per 1-2 giorni.
Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se preferite potete sostituire la conserva di pomodoro con della passata e far asciugare bene il ragù prima di aggiungerlo alla torta.

3 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Francesca
    venerdì 12 febbraio 2016
    Ciao Sonia!non amando particolarmente il cotechino vorrei sostituirlo con un classico ragù bovino e suino!pensi che risulterà troppo banale il sapore? Grazie in anticipo!
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 29 aprile 2016
    @Francesca: Ciao Francesca, niente affatto smiley facci sapere com'è! Un saluto!
  • Giulia
    domenica 23 novembre 2014
    Ma per quante persone é la ricetta?
1 FATTA DA VOI
riccardo77
strepitoso 😋😋😋
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo