Torta estiva con pan di spagna integrale

PRESENTAZIONE

Se festeggiate il compleanno in estate, la torta estiva con pan di spagna integrale è perfetta per spegnere le candeline! Fresca, sontuosa e realizzata per essere apprezzata da chi desidera ricette senza lattosio o con prodotti meno raffinati. La torta estiva ha piani di pan di spagna integrale alternati a una crema ottenuta con latte e panna di soia e zucchero muscovado. Il suo gusto sarà più delicato e perfetto tutti gli amici! Il pan di Spagna integrale donerà alla torta un gusto rustico, che si sposa benissimo con pesche, ciliegie e susine, ma se non siete nella stagione estiva e volete comunque ispirarvi a questo dolce, frutti di bosco o una cascata di gocce di cioccolato saranno degli ottimi sostituti alla frutta fresca estiva.

Leggi anche: Pan di Spagna integrale

INGREDIENTI

Ingredienti per il pan di Spagna da 22 cm
Farina integrale 150 g
Uova 275 g
Zucchero di canna 175 g
Miele 10 g
Scorza di limone ½
Sale fino q.b.
per farcire e decorare
Tuorli (circa 3) 45 g
Latte di soia 500 g
Zucchero muscovado 70 g
Miele millefiori 20 g
Amido di mais (maizena) 30 g
Baccello di vaniglia 1
Panna vegetale senza lattosio 700 g
Pesche noci 2
Ciliegie 200 g
Susine 2
Menta q.b.
Preparazione

Come preparare la Torta estiva con pan di spagna integrale

Per preparare la torta estiva con pan di spagna integrale come prima cosa realizzate la base. Versate le uova nella ciotola di una planetaria, dotata di frusta. Aggiungete lo zucchero di canna 1, il sale 2 e il miele 2

Unite anche la scorza di limone, prelevando solo la parte gialla 4 e azionate la macchina a velocità media per circa 15 minuti. Dovrete ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso 5. Spegnete la macchina e setacciate la farina integrale direttamente all'interno del composto 6.

Mescolate delicatamente dal basso verso l'alto con una frusta 7. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo trasferitelo all'interno di uno stampo da 22,5 cm, foderato con carta forno 8. Cuocete in forno statico preriscaldato a 175° per circa 45 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino prima di sfornare il dolce 9

Senza scottarvi rovesciatelo subito su una gratella e lasciatelo raffreddare completamente 10. Nel frattempo preparate la crema. In un pentolino versate il latte di soia, il miele, i semini prelevati dal baccello e il baccello stesso 12. Portate dolcemente ad ebollizione.  

Nel frattempo in un altro tegame versate tuorli e zucchero 13. Mescolate con una spatola, aggiungete la maizena 14 e mescolate ancora fino ad ottenere una consistenza liscia 15.

Quando il latte inizierà a bollire 16 versatene una piccola parte all'interno del tegame con i tuorli. Mescolate per stemperare il composto, aggiungete poi la parte restante, mescolate ancora 17 e riportate il tutto sul fuoco. Continuate a mescolare con una frusta, fino a che la crema non si sarà addensata.

Trasferite in una ciotola, coprite con la pellicola a contatto 19 e lasciatela raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero per almeno 1 ora. Trascorso questo tempo montate la panna con le fruste elettriche 20. Prelevatene 100 g e inseritela in una sac-à-poche con bocchetta liscia 10 mm. Alla restante aggiungete 300 g di crema alla soia (la parte in avanzo di crema alla soia servirà insieme ai 100 g di panna per la decorazione finale) 21.

Mescolate con una frusta dal basso verso l'alto 22 fino ad ottenere una consistenza omogenea. Trasferite all'interno di una sac-à-poche dotato di bocchetta liscia e riponete in frigo 23. A questo punto riprendete il pan di Spagna. Estraete lo stampo ed eliminate delicatamente la carta forno 24

Poi utilizzando un coltello lungo seghettato dividete il pan di spagna in 3 dischi dello stesso spessore 25. Farcite quindi il primo disco con metà della crema diplomatica al latte di soia 26. Lavate e snocciolate le ciliegie 27, poi dividetele a metà

e disponetene circa 3/4 sulla crema 28. Le restanti serviranno per la decorazione. Ricoprite con il secondo disco di pan di Spagna integrale. Lavate bene una pesca, tagliatela a fettine sottili 30.

Disponete sul secondo strato di pan di Spagna la crema chantilly rimasta e aggiungete sopra le fettine di pesca 31. Coprite con l'ultimo strato di pan di spagna 32 e crema 33.

Guarnite con le ciliegie rimaste, le susine e la pesca tagliata a fettine 34. Ultimate con i ciuffetti di panna e di crema alla soia alternati e le foglioline di menta 35. Riponete in frigorifero fino al momento di servire la vostra torta estiva con pan di Spagna integrale 36

Conservazione

Potete conservare la torta estiva con pan di Spagna integrale per 2 giorni in frigorifero. 

Se preferite potete preparare il pan di Spagna con un giorno d'anticipo, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo in frigorifero. 

Consiglio

Al posto di pesche, susine e ciliegie potete utilizzare dei frutti di bosco o delle fragole. Se preferite al posto della frutta potete aggiungere delle gocce di cioccolato. 

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo