Torta farcita a strati

PRESENTAZIONE

State cercando una torta per un’occasione speciale? La torta a strati è quello che fa al caso vostro, una raffinata ed elegante torta dall’aspetto accattivante che renderà speciale i vostri festeggiamenti. Al taglio della prima fetta i vostri ospiti scopriranno subito il goloso pan di spagna al cacao e la farcitura di crema pasticcera al cioccolato bianco che fa da contrasto di colori e sapori. A rendere elegante e raffinata la torta è senza dubbio la guarnizione finale: panna montata di color verde pastello, piccole palline di zucchero dai mille colori e per finire graziosi fiorellini di ostie. La torta farcita a strati è un dolce degno di una pasticceria, scoprite come realizzando seguendo la nostra ricetta.

Leggi anche: Torta con panna multicolor

INGREDIENTI

835
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per il pan di spagna (di 23 cm di diametro)
Zucchero 200 g
Farina 00 130 g
Fecola di patate 50 g
Cacao amaro in polvere 30 g
Miele 15 g
Uova 3
Tuorli 8
per la crema al cioccolato bianco
Cioccolato bianco 500 g
Latte intero 500 ml
Zucchero 50 g
Farina 00 30 g
Tuorli 4
per decorare
Panna fresca liquida 1 l
Zucchero a velo 40 g
Baccello di vaniglia i semi 1
Coloranti alimentari giallo e blu q.b.
Rose in pasta di zucchero q.b.
Fiori in ostia q.b.
Decorazione alimentare palline di zucchero colorate q.b.
Preparazione

Come preparare la Torta farcita a strati

Per realizzare la torta farcita a strati iniziate dall’impasto della base: in una ciotola ponete le uova intere e i tuorli, il miele 1, aggiungete lo zucchero semolato 2 e montate con le fruste elettriche 3 (o una planetaria)

fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso 4: ci vorranno almeno 10 minuti. In un’altra ciotola raccogliete la farina, il cacao 5 e la fecola. Setacciate le polveri e raccoglietele nella ciotola contenente il composto di uova 6,

mescolate con un cucchiaio 7 per amalgamare gli ingredienti. Versate l’impasto in una tortiera del diametro di 23 cm imburrata e foderata con la carta da forno 8.Cuocete il pan di spagna in forno statico preriscaldato a 180° per 45 minuti (se in forno ventilato a 160° per 35 minuti). A cottura ultimata sfornate la teglia 9 e lasciate raffreddare prima di sformare la torta.

Occupatevi ora della farcitura: tritate il cioccolato bianco 10, poi ponete sul fuoco un pentolino con il latte 11 e portatelo al bollore. Intanto in una ciotola ponete i tuorli 12,

aggiungete lo zucchero semolato e mescolate con la frusta 13 fino ad ottenere un composto chiaro, incorporate la farina setacciata 14. Versate il composto ottenuto nel latte caldo 15

e continuando a mescolare 16 unite anche il cioccolato bianco tritato 17, proseguite la cottura a fuoco dolce fino a fare addensare la crema, quando la crema sarà pronta 18,

spegnete il fuoco e trasferitela in una ciotola di vetro larga in modo da farla raffreddare rapidamente avendo cura di ricoprirla con la pellicola a contatto 19. Intanto il pan di spagna si sarà freddato, sformatelo e tagliatelo orizzontalmente 20 per ottenere 3 dischi. Ponete il disco che fa da base su un piatto da portata 21,

trasferite la crema fredda in una sac-à-poche con bocchetta liscia 22 e farcite il primo disco di pan di spagna con la crema 23. Ricoprite con un secondo disco di pan di spagna, farcite ancora con la crema e richiudete con il terzo disco di pan di spagna al cacao 24.

Ora dedicatevi alla decorazione: montate la panna con le fruste elettriche 25 incidete una bacca di vaniglia nel senso della lunghezza, con un coltellino estraete i semi 26 e uniteli alla panna appena montata 27.

Aggiungete lo zucchero a velo alla panna quando sarà semimontata 30 e poi coloratela con qualche goccia di colorante giallo 31 e qualche goccia di colorante blu 32 quanto basta per ottenere un color verde acqua.

Coprite con la pellicola trasparente 31 e lasciate raffreddare in frigorifero prima di guarnire. Quando la crema alla panna sarà ben rassodata spalmatela con una spatola su tutta la superficie della torta 32, livellandola in modo che sia ben liscia. Trasferite la parte restante della panna in una sac-à-poche con bocchetta a stella e create dei ciuffi di panna sulla base della torta 33

e su tutto il perimetro della superficie 34. Prendete le guarnizioni a forma di fiorellino, applicatele sul bordo e al centro della torta creando un grazioso motivo floreale. Prendete le palline colorate e con un cucchiaino distribuitene una striscia intorno a tutto il bordo 35. La vostra torta farcita a strati è pronta per essere portata in tavola 36 .

Conservazione

Conservate la torta farcita a strati in frigorifero per un paio di giorni al massimo. E’ possibile congelare il pan di spagna non farcito e scongelarlo in frigorifero all’occorrenza. Potete conservare a parte la farcitura al cioccolato bianco coperta da pellicola in frigorifero per un paio di giorni.

Consiglio

Divertitevi ad alternare i gusti realizzando un pan di spagna bianco farcito con una golosa crema pasticcera al cioccolato fondente. Se temete che la panna possa smontarsi, aggiungete 5 g di gelatina in fogli ammollata in acqua fredda e poi sciolta in 50 ml di panna tiepida.

72 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Lady12345
    mercoledì 03 giugno 2020
    la crema al cioccolato bianco quanto prima si può preparare ?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 03 giugno 2020
    @Lady12345: Ciao, anche un giorno prima... dopo essere stata raffreddata completamente con pellicola a contatto fuori frigo, riponi in frigo così coperta oppure in sac-à-poche
  • missreds
    sabato 16 maggio 2020
    Se inserisco delle fragole nella farcia, questo può compromettere la stabilità della torta?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 16 maggio 2020
    @missreds: Ciao, non avendo provato non possiamo assicurarti
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo