PRESENTAZIONE

La torta gelato è il dessert dell’estate per eccellenza, fresco e di grande effetto scenografico è l’ideale per portare in tavola un dolce elegante e gradevole anche nelle calde giornate estive.
Il dolce è formato da una base friabile di biscotti sormontata da strati di morbido gelato al doppio gusto cioccolato e vaniglia che che si alternano a croccanti lastre di cioccolato fondente.
 Munitevi di gelatiera e iniziate a preparare questa delizia, qui vi sveliamo tutte le piccole astuzie per realizzarla!

Leggi anche: Gelato al limone

INGREDIENTI

Ingredienti per la base
Biscotti Digestive 100 g
Burro 50 g
Cioccolato fondente 40 g
per il gelato al cioccolato
Latte intero 500 ml
Panna fresca liquida 150 g
Zucchero 160 g
Tuorli 6
Sciroppo di glucosio 15 g
Cacao amaro in polvere 50 g
Farina di semi di carrube 5 g
per il gelato alla vaniglia
Latte intero 600 ml
Panna fresca liquida 250 ml
Baccello di vaniglia 1
Zucchero 250 g
Farina di semi di carrube 5 g
per le lastre di cioccolato
Cioccolato fondente 150 g
per decorare
Panna fresca liquida 150 ml
Cioccolato fondente q.b.
Preparazione

Come preparare la Torta gelato

Preparate il gelato al cioccolato: ponete in un pentolino il latte, la panna e il glucosio 1 e scaldate il tutto. Mischiate in una ciotola lo zucchero con la farina di carrube 2 , unite quindi i tuorli 3

e sbattete con una frusta 4. Unite il cacao setacciato 5 e mescolate con una frusta fino a che tutti gli ingredienti non si saranno ben amalgamati 6.

Versate il latte e la panna caldi a filo nel composto 7, mescolando e riportate quindi il composto nel pentolino e cuocete, sempre mescolando, fino a raggiungere la temperatura di 85°C 8 (verificate la temperatura con un termometro), non portate a bollore, altrimenti i tuorli formeranno dei grumi. Togliete dal fuoco trasferite il gelato in una ciotola, coprite con pellicola e lasciatelo raffreddare 9, ponete quindi in frigorifero per almeno 2 ore.

Intanto preparate il Gelato alla vaniglia : Versate il latte e la panna in un pentolino e unite lo zucchero, la farina di carrube,  i semi e la bacca di vaniglia 10. Fate andare il composto a fuoco basso e mescolate con una frusta: dovete portate la base per il gelato alla panna non oltre gli 85° (il composto deve sfiorare il bollore ma non bollire). Arrivati a temperatura 11 eliminate la bacca di vaniglia Una volta freddo, mettete il gelato in frigorifero per almeno un paio di ore coperto con la pellicola 12.

Ora preparate le lastre di cioccolato: sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde 13 e stendetelo con una spatola sulla carta da forno creando 3 sfoglie sottili rettangolare che misurino circa 27,5 x 11 cm 14 e lasciate raffreddare in congelatore. Riprendete il gelato al cioccolato versatelo nel mantecatore 15(gelatiera) per circa 30 minuti o il tempo indicato sul manuale della vostra gelatiera.

Quando sarà pronto 16 versatelo nello stampo da plumcake apribile, imburrato e rivestito con carta da forno 17, delle dimensioni 27,5x11x7 livellate la superficie con una spatola 18, ponete in congelatore.

Riprendete il gelato alla panna versatelo nel mantecatore 19 e avviatelo per almeno 30 minuti finchè non sarà cremoso 20. Quando le lastre di cioccolato saranno fredde, prendetene una e adagiatela nello stampo sopra il gelato al cioccolato 21,

poi aggiungete metà del gelato alla vaniglia e un’altra lastra di cioccolato 22. Continuate col gelato alla vaniglia 23 e l’ultima lastra di cioccolato 24. Mettete in congelatore e occupatevi della base.

Ponete i biscotti in un mixer 25, frullateli finemente 26 e trasferiteli in una ciotola, aggiungete il burro fuso 27

e il cioccolato fuso a bagnomaria o nel microonde 28. Mescolate tutto e poi spalmatelo sul gelato livellando bene la superficie con la spatola 29 . Ponete la torta gelato in congelatore per almeno 4ore . Sformate delicatamente la torta gelato 30.

Montate la panna e trasferitela in una sac-à-poche con punta a stella e decorate la superficie 31, terminate riducendo in scaglie un cubotto di cioccolato fondente o una tavoletta e distribuendo le scagliette sulla sommità del dolce 32. La torta gelato è pronta 33, conservatela in congelatore e lasciate a temperatura ambiente 20 minuti prima di servire.

Conservazione

Conservate la torta gelato in freezer per 3-4 giorni.

Consiglio

Vaniglia e cioccolato è un abbinamento classico ma potete anche realizzare una versione alla frutta con gelato alla fragola o altri gusti di vostro gradimento. In alternativa al glucosio potete usare il miele.

37 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Giulia
    lunedì 11 luglio 2016
    Ciao!! È possibile prepararla il giorno prima?? Si mantiene tenendola in freezer?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 11 luglio 2016
    @Giulia: Ciao Giulia, non ci sono problemi. Come indicato nella conservazione si può tenere in freezer per 3-4 giorni! Un saluto!
  • Stefania
    venerdì 01 luglio 2016
    Ciao Sonia....quest'anno ho iniziato ad usare la gelatiera ma il gelato non viene proprio morbidissimo.. Forse il problema è che manca la farina di semi di carrube. Ma non riesco a trovarla, mi dai qualche consiglio?? Grazie mille!!
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 04 luglio 2016
    @Stefania : Ciao Stefania, puoi provare ad acquistarla online! Ad ogni modo facci sapere se c'è qualche ricetta che non ti riesce, i vostri feed back sono indispensabili per noi smiley un saluto!
1 FATTA DA VOI
vane0987
Torta gelato nocciola e fiordilatte!!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo

{if !$smarty.const.IS_LIVE} {if}