Torta mattonella

/5
Torta mattonella
20
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + 3 ore di rassodamento in frigorifero

Presentazione

Questa volta non avete scuse, alla prossima festicciola la torta la farete con le vostre mani! Non sarà necessaria alcuna dote da cake designer per la torta mattonella che abbiamo pensato per voi. Ispirati dalla bontà e semplicità del tiramisù abbiamo realizzato un dolce a strati in cui si alternano crema pasticcera, cacao e biscotti secchi inzuppati nel latte, una piccola astuzia per realizzare una base facile e veloce da farcire! Il tutto sormontato da un candido e spumoso strato di panna montata, del resto senza panna che torta sarebbe? Gli ingredienti per un dessert accessibile a tutti ci sono e, una volta provata la torta, potrete scatenare la vostra fantasia sperimentando altre golose farciture.

Ingredienti

Biscotti secchi 325 g
Latte intero a temperatura ambiente 250 g
Panna fresca liquida 200 g
Zucchero 20 g
Cacao amaro in polvere 5 cucchiai

per la crema pasticcera

Tuorli 6
Amido di mais (maizena) 70 g
Baccello di vaniglia 1
Zucchero 220 g
Latte intero 630 g
Panna fresca liquida 150 g
Preparazione

Come preparare la Torta mattonella

Torta mattonella

Per realizzare la torta mattonella, iniziate preparando la crema pasticcera: per prima cosa incidete con la lama di un coltellino il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza ed estraete i semini che si trovano all’interno (1). In un tegame dal fondo spesso versate la dose di latte e panna (2), aggiungete anche il baccello di vaniglia (3) e i semi e portate tutto a sfiorare il bollore.

Torta mattonella

In una ciotola a parte versate i tuorli, aggiungete lo zucchero (4) e sbattete velocemente con una frusta (5) fino a ottenere un composto omogeneo e chiaro. A questo punto setacciate direttamente nella ciotola l’amido di mais (6) e mescolate per incorporare bene l'amido.

Torta mattonella

Stemperate il composto con un mestolo del composto caldo di latte e panna (7). Ora eliminate il baccello di vaniglia dal tegame e versate all'interno il composto di uova (8). Lasciate addensare a fuoco dolce mescolando continuamente con la frusta (9).

Torta mattonella

Proseguite la cottura finché la crema non si sarà addensata; a questo punto versatela subito in una pirofila (10), lasciate raffreddare, quindi coprite con pellicola (11) e ponete a rassodare in frigorifero. Ora prendete una teglia rettangolare da 29x39 cm. Rivestite il fondo e i bordi con un foglio di pellicola per alimenti quindi iniziate a comporre la torta: inzuppate un biscotto nel latte a temperatura ambiente per circa 10 secondi (12) e adagiatelo nella teglia.

Torta mattonella

Prendete la crema pasticcera e versate un primo strato sui biscotti, basteranno circa 3 cucchiai (13). Livellate bene la crema con una spatola o con il dorso del cucchiaio, quindi spolverizzate sopra il cacao amaro utilizzando un setaccio (14). Proseguite con un secondo strato di biscotti inzuppati (15),

Torta mattonella

poi con la crema pasticcera e il cacao (16). In totale dovrete ottenere 6 strati. Ultimate con uno strato di biscotti e ponete la torta a rassodare in frigorifero per 3 ore. Trascorso questo tempo tirate fuori la torta, trasferitela su un piatto da portata aiutandovi con la pellicola per sollevarla (17). Spolverizzate la superficie con altro cacao (18)

Torta mattonella

per ricoprire completamente il dolce (19). Versate la panna in una ciotola, aggiungete lo zucchero (20) e montate con le fruste elettriche (21) fino a ottenere una consistenza spumosa.  

Torta mattonella

Distribuite sopra la torta un generoso strato di panna montata (22), spolverizzate ancora con poco cacao (23) e la vostra torta mattonella sarà pronta per essere gustata (24)!

Conservazione

La torta mattonella si conserva in frigorifero per un giorno. Sconsigliamo la congelazione. E’ possibile congelare a parte solo la crema pasticcera.

Consiglio

Variante golosa: alternate la crema pasticcera alla vaniglia con una crema pasticcera al cioccolato per una torta bigusto!

Leggi tutti i commenti ( 20 ) Le vostre versioni ( 3 )

Altre ricette

I commenti (20)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • drina.90 ha scritto: lunedì 05 marzo 2018

    bella ricetta smiley

  • Carola ha scritto: giovedì 04 gennaio 2018

    @Redazione Giallozafferano: ma se non va congelata, come mai il passaggio di 3 ore nel freezer prima di guarnirla con la panna?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 04 gennaio 2018

    @Carola: Ciao, ci dispiace si tratta di un refuso. La torta va tenuta in frigorifero per 3 ore non in freezer. Grazie della segnalazione.

Leggi tutti i commenti ( 20 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • jessypierm
    Burro al posto della panna, zucchero integrale, cioccolato fondente grattato, biscotti tavoletta senza glutine e arachidi sbriciolate. Preparata il giorno prima.. Sparito!
  • Giulia Bernasca
    Una versione mia della torta con gocciole e biscotti americani con gocce di cioccolata intinti in una “crema”al liquore (whisky) è una crema a base di mascarpone,panna e una parte cacao🥧🍩🎂🍰🌵📲
  • enxhi7
    troppo buona!

Ultime ricette

Dolci

I biscotti semplici decorati sono un pensiero dolcissimo da personalizzare come preferite: preparate la frolla, la glassa e scatenate la fantasia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min

Secondi piatti

Il rotolo di frittata farcito è un ottimo secondo piatto, un buon antipasto con un ripieno di verdure, formaggi e salumi, perfetto per un pic-nic.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min

Dolci

La torta melarancia combina il gusto delle mele all'aroma dell'agrume per un dolce soffice, alto e profumato ideale per la colazione o la merenda.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 70 min

Mattonella
Torta mattonella
Dolce mattonella
Torta mascarpone e nutella
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce