Torta mele e cioccolato

PRESENTAZIONE

Frutta e fondente è un connubio molto amato, come nella classica torta pere e cioccolato, e oggi vogliamo ispirarci a questo abbinamento con una superba torta per la colazione o per una merenda golosa: torta mele e cioccolato! Le mele così dolci, aromatiche e polpose si accompagnano perfettamente al sapore deciso e unico del cioccolato fondente. A prima vista potrà sembrare una classica torta di mele, ma al taglio della prima fetta si svelerà il goloso e invitante strato di cioccolato che, sciogliendosi in cottura, creerà un ripieno irresistibile... e se siete amanti delle torte di mele con una marcia in più, provate anche la versione melarancia!

Leggi anche: Torta di mele soffice

INGREDIENTI

Ingredienti per uno stampo da 24 cm di diametro
Mele Golden 700 g
Cioccolato fondente 100 g
Farina 00 450 g
Zucchero 250 g
Uova (circa 4) a temperatura ambiente 220 g
Succo di mela 100 g
Burro 80 g
Lievito in polvere per dolci 8 g
Sale fino 1 pizzico
per spolverizzare
Zucchero a velo 10 g
Preparazione

Come preparare la Torta mele e cioccolato

Per preparare la torta mele e cioccolato iniziate a scogliere il burro a bagnomaria o microonde, e lasciatelo intiepidire. Poi sbucciate le mele con un coltello o un pelaverdure se vi è più comodo 1. Tagliate le mele sbucciate prima in 4 parti e poi affettate ciascuna porzione per ricavare degli spicchi dello spessore di mezzo centimetro circa 2. Una volta terminato di affettare le mele, trasferitele in una ciotola, aggiungete 50 g di zucchero 3 per non farle annerire, mescolate e tenetele da parte mentre proseguite la preparazione.

Tritate al coltello il cioccolato fondente 4 e tenetelo da parte. In una ciotola capiente versate le uova a temperatura ambiente e lo zucchero restante 5, un pizzico di sale 6

e con le fruste elettriche montate il composto per 5-6 minuti 7 fino ad ottenere un impasto omogeneo, liscio e senza grumi 8. A parte setacciate la farina e il lievito 9

Quindi aggiungete le polveri setacciate, un cucchiaio alla volta, all’impasto, amalgamando sempre con le fruste elettriche 10. Una volta che l’impasto avrà assorbito le polveri, versate il succo di mela a temperatura ambiente 11 sempre mantenendo in azione le fruste a velocità bassa. Per ultimo unite il burro fuso intiepidito 12.

Montate con le fruste fino ad ottenere un composto denso e omogeneo 13. A questo punto imburrate e infarinate uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro, versate metà dell’impasto sul fondo, livellate con una spatola la superficie 14, quindi adagiate le fettine di mele partendo dal bordo seguendo un motivo a raggera 15,

una volta realizzato il cerchio più esterno adagiate le fettine di mele anche al centro, ricoprite con il cioccolato tritato 16, quindi versate le restante metà dell’impasto 17, livellate la superficie con una spatola e adagiate le fettine di mela rimanenti sempre seguendo lo stesso motivo a raggi 18

terminate inserendo al centro le fettine di mela con il bordo rivolto verso l’alto 19, spolverizzate la superficie della torta con lo zucchero a velo 20 e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 80 minuti circa, per regolarvi al meglio fate la prova dello stecchino: infilzate la torta con uno stecchino, se, una volta estratto, dovesse risultare ancora umido, proseguite la cottura, viceversa se dovesse risultare asciutto potete sfornare la torta. Nel caso in cui la torta dovesse scurirsi troppo in superficie prima del termine della cottura, copritela con un foglio di alluminio. Una volta cotta, sfornate la torta mele e cioccolato, lasciatela intiepidire prima di sformarla e gustarla 21!

Conservazione

La torta mele e cioccolato si conserva coperta con una campana di vetro per 2-3 giorni. Potete congelarla dopo la cottura.

Consiglio

Per una versione ancora più golosa potete ricoprire la torta con altro cioccolato fondente tritato, in alternativa allo zucchero a velo. Se volete aromatizzare l’impasto è possibile aggiungere della scorza di limone o di arancia.

44 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Giulia.1392
    mercoledì 06 febbraio 2019
    La torta è venuta esattamente come nelle foto, compatta ma soffice, e appena sfornata era molto buona (anche se personalmente preferisco avere le mele anche nell'impasto piuttosto che solo su due strati), ma il mattino successivo sembrava già una torta vecchia: dura e asciutta. Immagino che questo possa essere dovuto alla gran quantità di farina prevista. Penso che la prossima volta che avrò voglia di una torta di mele un po' più golosa seguirò un'altra delle numerose ricette di GialloZafferano e aggiungerò le scaglie di cioccolato
  • bluengi
    sabato 26 gennaio 2019
    e se sostituisco il succo di mele con il succo d’arancia? Potrebbe diventare “Torta melarancia con cioccolato “!
    Redazione Giallozafferano
    sabato 26 gennaio 2019
    @bluengi: ciao! Certamente smiley 
46 FATTE DA VOI
greta 28
Deliziosa!!
claudiaghi
buona 😊😊
Gusto Agosti
Non male ma cioccolato troppo poco e torta un po secca. Non la rifarò
dalmy67
Buonissima !!!!!! 😉😋
Wally-bee
Bellissima e profumatissima! grazie ad una ricetta facile e veloce. Super soddisfatta : )))
Cristinagirasole
Buonissima
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo