Torta morbida alla zucca

/5

PRESENTAZIONE

Dolce, versatile e dalle mille proprietà: è la zucca! Protagonista del mese di ottobre anche sotto forma di decorazione per la festa di Halloween. In questa ricetta abbiamo scelto di utilizzarla per creare un dolce dalla consistenza sorprendente: la torta morbida alla zucca. Prima di utilizzarla nell'impasto, realizzato senza burro, la zucca viene fatta cuocere in forno e aromatizzata con un rametto di rosmarino. Un pizzico di cannella renderà la torta morbida alla zucca ancora più particolare e raffinata, mentre l'aggiunta di granella di nocciole si sposa perfettamente con la sua scioglievolezza. Il risultato, infatti, è un dolce dalla consistenza cremosa, ideale per la colazione o per la merenda!
Se amate la torta alla zucca, seguite i nostri consigli per preparare una bellissima torta di Halloween

INGREDIENTI

Ingredienti per la cottura in forno della zucca
Zucca mantovana (polpa) 500 g
Zucchero 35 g
Rosmarino 1 rametto
Per l'impasto (per un stampo del diametro di 24 cm)
Uova medie 3
Olio di semi 150 ml
Zucchero integrale di canna 150 g
Farina 00 175 g
Farina di mandorle 75 g
Latte intero 100 ml
Lievito in polvere per dolci 16 g
Cannella in polvere 1 pizzico
Granella di nocciole 150 g
Per spolverizzare
Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Come preparare la Torta morbida alla zucca

Per preparare la torta morbida alla zucca iniziate a ricavare la polpa eliminando con un coltello affilato la parte esterna 1, poi togliete i semi 2 e affettate la zucca non troppo sottile 3.

Disponetela su una leccarda foderata con carta da forno e adagiate su ciascuna fetta qualche ago di rosmarino 4, poi cospargete con lo zucchero semolato 5, quindi cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 60 minuti (a 160° per  circa 50 minuti se forno ventilato). Quando la zucca sarà pronta, leggermente abbrustolita e ammorbidita, eliminate i rametti di rosmarino 6,

poi passate la zucca cotta al setaccio per eliminare l'acqua in eccesso 7. In una ciotola a parte, rompete le uova 8 e sbattetele con uno sbattitore elettrico; unite lo zucchero di canna 9 e continuate a lavorarle perchè lo zucchero si sciolga.

In un'altra ciotolina setacciate la farina 00 e unite il lievito 10. Quindi aggiungete al composto di uova e zucchero la farina di mandorle 11, po la farina 00 a cui avete aggiunto il lievito 12.

Continuate a far andare le fruste, quindi unite a filo l'olio di semi 13 e quando tutte le polveri saranno ben incorporate, aromatizzate con la canella in polvere 14. A questo punto unite la polpa di zucca 15.

Mescolate accuratamente, poi aggiungete il latte 16 e continuate a mescolare; unite per ultima la granella di nocciole 18

e amalgamatela al composto 19. Imburrate e foderate con carta da forno una tortiera del diametro di 24 cm e versate all'interno l'impasto della torta (20-21). Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti (se forno ventilato a 160° per circa 30 minuti).

Una volta cotta, sfornatela 22 e lasciate intiepidire leggermente prima di sformarla e lasciarla raffreddare completamente 23; prima di servire potete conspargere la torta morbida alla zucca con dello zucchero a velo 24.

Conservazione

Potete conservare la torta morbida di zucca sotto una campana di vetro per 2-3 giorni.

Si può congelare se avete utilizzato tutti ingredienti freschi non decongelati.

 

Consiglio

Per rendere la torta morbida alla zucca ancora più golosa, potete aggiungere gocce di cioccolato al posto della granella di nocciole. Potete utilizzare dello zucchero di canna grezzo in alternativa a quello integrale.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI102
  • Alvabibidi
    martedì 20 ottobre 2020
    Torta squsita e molto morbida, avevo farina 2 invece di farina 00 e ne ho messi 20 grammi in meno, sostituite nocciole con noci e farina di mandorle con farina di castagne perché era quello che avevo in casa... Strepitosa, ottima ricetta!!!
  • Katkat123456
    giovedì 01 ottobre 2020
    Ma l'impasto deve essere liquido ??
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 01 ottobre 2020
    @Katkat123456: ciao! l'impasto deve risultare abbastanza cremoso, come vedi dalla foto 20!