Torta quattro quarti al cacao

/5

PRESENTAZIONE

La torta quattro quarti non è solo un dolce molto facile da realizzare, ma anche da memorizzare: non è necessario consultare ogni volta la ricetta, basta ricordarsi che uova, farina, burro e zucchero devono avere lo stesso peso! La stessa regola vale anche per la torta quattro quarti al cacao, la variante che proponiamo in questa ricetta! Con la sola differenza che la dose di farina si riferisce alla somma del peso sia della farina che del cacao. Questa golosa variante è ideale per la colazione e la merenda di grandi e piccoli e ci vuole così poco tempo per infornarla che diventerà una piacevole costante dei vostri pomeriggi in famiglia!

INGREDIENTI

Ingredienti (per uno stampo del diametro di 20 cm)
Uova (a temperatura ambiente) 150 g
Zucchero 150 g
Burro (morbido) 150 g
Farina 00 120 g
Cacao amaro in polvere 30 g
Lievito in polvere per dolci 8 g
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
per spolverizzare
Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Come preparare la Torta quattro quarti al cacao

Per preparare la torta quattro quarti al cacao, per prima cosa pesate le uova sgusciate e versatele in una ciotola. Aggiungete lo zucchero 1 e montate con le fruste elettriche 2 fino a che il composto non aumenterà di volume, diventando chiaro e spumoso. A questo punto unite il burro morbido a pezzetti 3 e lavorate con le fruste per amalgamarlo. Aggiungete anche l’estratto di vaniglia e mescolate ancora.

In una ciotola a parte versate la farina, il cacao 4 e il lievito 5, poi setacciate le polveri nel composto di uova 6.

Incorporate le polveri con le fruste 7 fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo, dalla consistenza piuttosto soda 8. Ora imburrate e infarinate una tortiera del diametro di 20 cm 9 e versate il composto all’interno.

Livellate la superficie con una spatola 10 e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 35 minuti. Prima di sfornare fate la prova stecchino e lasciate raffreddare 11 prima di sfornare la torta. Una volta raffreddata, sformate la torta quattro quarti al cacao su un piatto da portata e spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo 12. La torta quattro quarti al cacao è pronta per essere gustata!

Conservazione

La torta quattro quarti al cacao si può conservare per 2-3 giorni a temperatura ambiente, sotto una campana di vetro.

Potete congelarla dopo la cottura.

Consiglio

E’ molto importante pesare le uova e regolare di conseguenza le dosi di farina, burro e zucchero: noi abbiamo utilizzato 4 uova piccole, ma se usate uova di dimensioni maggiori ce ne vorranno meno. Se desiderate potete aromatizzare l’impasto con della scorza di arancia in alternativa alla vaniglia.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI8
  • Elisabetta De Barbieri
    sabato 23 maggio 2020
    Buongiorno, ho provato questa ottima ricetta, ma la torta è venuta troppo friabile. Cosa potrei aver sbagliato? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    sabato 23 maggio 2020
    @Elisabetta De Barbieri: Ciao, forse la farina non si è ben incorporata o si è stata cotta eccessivamente. Prova ad abbassare a 170° la temperatura del tuo forno!
  • Anna Pinamonti
    lunedì 18 maggio 2020
    Bonjour! Secondo voi si presta ad essere glassata, con una glassa tipo sacher? O poi risulterà troppo pesante?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 18 maggio 2020
    @Anna Pinamonti: Ciao, è un dolce piuttosto ricco forse è meglio non glassarlo, al massimo potresti accompagnare con la salsa in una ciotolina così al bisogno, chi lo desidera, potrà aggiungere un goccio di cioccolato smiley