Torta rovesciata alle banane

PRESENTAZIONE

La torta rovesciata alle banane è un dolce morbido e goloso dove si combinano strati appetitosi dalle diverse consistenze. Un soffice impasto, senza burro ma con yogurt greco, sormontato da fettine di banane addolcite da un goloso caramello e disposte in modo circolare, per creare un accattivante motivo a raggiera che darà un tocco raffinato a questa delizia. La torta rovesciata alle banane è un dolce alla frutta perfetto per la merenda dei vostri bambini e si può realizzare anche in altre versioni appetitose: come la torta rovesciata all’ananas e la torta rovesciata alle pesche e amaretti da preparare con frutta fresca o anche sciroppata, per poterle gustare tutto l’anno!

Leggi anche: Banane caramellate

INGREDIENTI

256
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per una tortiera da 22 cm di diametro
Zucchero 100 g
Farina 00 95 g
Farina integrale 105 g
Uova (medie) 2
Yogurt greco 160 g
Scorza di limone 1
Lievito in polvere per dolci 10 g
Banane 5
per il caramello
Zucchero 120 g
Burro 40 g
Acqua 30 g
Preparazione

Come preparare la Torta rovesciata alle banane

Per realizzare la torta rovesciata alle banane iniziate a preparare l’impasto: ponete le uova intere in una ciotola, unite lo zucchero 1 e la scorza di limone 2 , montate gli ingredienti con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro 3,

aggiungete anche lo yogurt greco 4. Setacciate le farine 5 e poi aggiungete il lievito 6.

Unite le polveri all’impasto un cucchiaio alla volta 7, mescolate con la frusta elettrica per amalgamare il composto 8. Intanto preparate il caramello, versate in un pentolino con il fondo spesso lo zucchero semolato e l’acqua 9,

scaldate a fuoco moderato per sciogliere lo zucchero 10 e farlo dorare per creare il caramello, ruotate di tanto in tanto il pentolino per mescolare. Intanto in un altro pentolino sciogliete il burro 11, quando il caramello sarà scurito, unite il burro fuso 12

spegnete il fuoco e tenete da parte 13 (data la presenza del burro, il carammello non si solidificherà). Sbucciate le banane, tagliatene una a cubetti e le restanti a rondelle con un taglio diagonale 14. Prendete una teglia del diametro di 22 cm imburratela e foderate il fondo con la carta da forno. Distribuite sopra le banane a rondelle adagiandole una accanto all'altra, leggermente sovrapposte, iniziando dal perimetro fino a rivestire tutto il fondo della tortiera 15.

Versate sopra le banane il caramello 16 e poi dopo aver aggiunto le banane a cubetti all'impasto17, versate anche il composto nella teglia 18.

Cuocete la torta in forno statico a 170° per 35 minuti (o in forno ventilato a 150° per 25 minuti). A cottura ultimata sfornate la teglia 19 e lasciatela intiepidire appena per 5 minuti, poi capovolgetela su un piatto da portata, estraete la teglia ed eliminate delicatamente il foglio di carta da forno dalla base 20. La vostra torta rovesciata alle banane è pronta per essere gustata 21.

Conservazione

Conservate la torta rovesciata di banane sotto una campana di vetro per 2-3 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

La torta va rovesciata ancora calda altrimenti il caramello raffreddandosi può rapprendersi e attaccarsi al fondo.

76 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • destrocatia
    domenica 14 giugno 2020
    ciao, non so se dipende dal mio forno ma con il ventilato a 150 gradi servono 40 minuti di cottura. La prima volta ho seguito i vostri tempi ed è uscita cruda all’interno. Comunque la ricetta è super!
  • Chantal2007
    martedì 09 giugno 2020
    Ciao, durante la cottura non lo so, ma quando ho sformato la torta è volato giù tantissimo caramello e la parte dell'impasto a contatto con le banane era inzuppata... inoltre un po'troppo dolce, la prossima volta farò senza caramello!
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 10 giugno 2020
    @Chantal2007:Ciao, prima di rovesciare la teglia avevi fatto intiepidire il dolce come indicato nellla ricetta?
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo