Torta salata ai funghi e radicchio

/5
Torta salata ai funghi e radicchio
51
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 70 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Volete deliziarvi con un antipasto sfizioso dal sapore rustico, da condividere per un pranzo o una cena in compagnia? Cosa c'è di meglio di una torta salata! In questa ricetta vi presentiamo la torta salata ai funghi e radicchio, un piatto perfetto sia caldo che freddo e che racchiude tutta la bontà dei funghi champignon e del radicchio scottati in padella e impreziositi da aromi profumati. Una sfoglia delicata avvolge un gustoso e morbido ripieno, cui viene aggiunta la ricotta e il Grana Padano grattugiato, il tutto per creare un abbinamento di sapori dal gusto deciso. Indossate i grembiuli e preparatevi a servire un antipasto saporito che porterà sulla vostra tavola i colori e la freschezza della natura!

Ingredienti per una tortiera del diametro di 24 cm

Pasta Sfoglia 230 g
Funghi champignon 300 g
Radicchio 200 g
Porri (piccolo) 1
Ricotta 350 g
Uova 1
Latte intero 60 g
Grana Padano DOP da grattugiare 100 g
Olio extravergine d'oliva 20 g
Timo 2 rametti
Erba cipollina 5 fili
Noce moscata (da grattugiare) q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Torta salata ai funghi e radicchio

Torta salata ai funghi e radicchio

Per preparare la torta salata ai funghi e radicchio incominciate con la pulizia dei funghi: con l’aiuto di un coltellino affilato dalla lama liscia cominciate a eliminare la parte terrosa sul gambo, raschiandolo con delicatezza fino ad eliminare qualsiasi traccia di terra (1). Eliminate eventuali residui con un pennello oppure con un panno di cotone (2), altrimenti, se i funghi dovessero essere ancora molto sporchi, passateli velocemente sotto un getto di acqua corrente fredda. Tagliate i funghi puliti orizzontalmente a fette piuttosto sottili (3) e tenete da parte.

Torta salata ai funghi e radicchio

Tagliate prima il porro a rondelle sottili (4) e poi il radicchio a listarelle (5); ponete sul fuoco una pentola antiaderente ampia con un filo di olio insieme all porro (6) e fatelo stufare per 5 minuti.

Torta salata ai funghi e radicchio

Unite i funghi, facendo cuocere per 4-5 minuti, poi il radicchio (7). Tritate finemente il timo (8) e aggiungetelo per insaporire (9);

Torta salata ai funghi e radicchio

mescolate con una spatola da cucina (10), infine regolate di sale (12) e pepe; coprite con un coperchio (8) e cuocete per altri 4-5 minuti.

Torta salata ai funghi e radicchio

Una volta pronto, spegente e lasciate raffreddare (13). In una ciotola a parte ponete la ricotta insieme all'uovo intero (14) e alla noce moscata grattugiata (15).

Torta salata ai funghi e radicchio

Unite l'erba cipollina tritata finemente e aggiustate di sale e pepe a vostro piacere (16). Da ultimo versate il formaggio grattugiato e il latte (17-18) (tenetene da parte una piccola quantità poichè vi servirà successivamente) e mischiate bene con una spatola.

Torta salata ai funghi e radicchio

Aggiungete al composto anche il radicchio e i funghi ormai freddi (19); mescolate il tutto per amalgamare bene gli ingredienti (20), dopodichè foderate e oliate una tortiera del diametro di 24 cm con un rotolo di pasta sfoglia (21).

Torta salata ai funghi e radicchio

Con le mani fate pressione sulla base e sui bordi in modo che aderiscano bene alla tortiera (22), quindi versate il ripieno che avete preparato (23), livellando la superficie con una spatola (24).

Torta salata ai funghi e radicchio

Ripiegati i bordi esterni su se stessi, facendo un piccolo motivo decorativo (25), che andrete a spennelare con il latte rimanente (26). Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per 40-50 minuti (oppure a 180° per 30-40 minuti se in forno ventilato). Quando la torta sarà pronta, spegnete il forno e lasciate raffreddare: infine potrete servire la vostra torta salata ai funghi e radicchio (27)!

Conservazione

Potete conservare la torta salata ai funghi e radicchio per 2 giorni al massimo in frigorifero coperta con la pellicola trasparente o in un contenitore ermetico. Potete congelarla solo se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati.

Consiglio

Se volete potete usare al posto di radicchio anche gli spinaci e, al posto del Grana Padano, il Pecorino sardo grattugiato: sentirete che sapore!

Leggi tutti i commenti ( 51 ) Le vostre versioni ( 3 )

Altre ricette

I commenti (51)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • eleonora1982 ha scritto: sabato 13 ottobre 2018

    da cruda è possibile congelarla?! grazie!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 13 ottobre 2018

    @eleonora1982:Ciao, noi consigliamo di congelarla dopo la cotttura solo se sono stati utilizzati ingredienti freschi.

  • praganelli ha scritto: martedì 06 marzo 2018

    Provata stasera con sfoglia gluten free (sono celiaca). Squisita!

Leggi tutti i commenti ( 51 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • kiarapanz
    fatta senza radicchio ma con salsiccia.. ottima!
  • roberta.callegarin
    buonissima 😊
  • Manuela Calzago
    Io ho aggiunto anche delle noci, buonissima!

Ultime ricette

Dolci

Il ciambellone della nonna è un dolce rustico e goloso, una morbida ciambella profumata perfetta per fare la colazione con i dolci di una volta!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min

Primi piatti

La pasta al forno è il primo piatto domenicale per eccellenza. Gustosa e ricca, con pomodoro, polpette, besciamella e formaggi, piace davvero a tutti!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 80 min

Antipasti

I saccottini salati sono dei fagottini di pasta sfoglia ripieni di pomodori secchi e ricotta. Preparateli per arricchire un buffet o un aperitivo!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 120 min
  • Cottura: 30 min

Torta salata con radicchio
Torta salata ai funghi
Torta salata radicchio rosso
Torta salata funghi e patate
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce