Torta salata funghi e patate

/5

PRESENTAZIONE

Torta salata funghi e patate

La torta salata è un vero jolly in cucina!Un rotolo di pasta sfoglia, verdure di stagione, formaggi filanti ed è subito pronta. Per l'autunno stuzzicheremo i vostri palati con una torta salata funghi e patate, un piatto rustico e dal ripieno morbido. Perfetta da gustare come antipasto o come secondo piatto,  questa torta salata vi conquisterà alla prima fetta con i suoi profumi e sapori di sottobosco.  E con un pizzico di fantasia potrete inoltre variare il ripieno e al posto delle patate provare anche un ghiotto mix di radicchio e ricotta.

Preparazione

Come preparare la Torta salata funghi e patate

Per realizzare la torta salata funghi e patate per prima cosa bollite le patate per 30-40 minuti 1 o fino a quando non saranno morbide. Infilzatele con i rebbi della forchetta per testare la cottura.Tagliate a cubetti di 2 cm circa la scamorza 2. Ora dedicatevi alla pulizia dei funghi: tagliate via la base del gambo più terrosa 3.

Eliminate i residui di terra con un pennellino o un panno 4 quindi affetate quelli più grandi, ovvero gli champignon 5, i pleurotus (o cardoncelli) 6

e i portobello 7. I finferli potete conservarli interi. Scaldate in una padella un filo di olio con lo spicchio d'aglio tagliato a metà e privato dell'anima centrale 8. Aggiungete i funghi 9 e cuocetete a fuoco alto per 5 minuti.

Abbassate il fuoco, salate e proseguite la cottura per 10 minuti a fuoco medio 10. A fine cottura togliete l'aglio, insaporite con le foglioline di timo 11 e tenete da parte 12.

Nel frattempo le patate saranno giunte a cottura, pelatele ancora calde 13, ponetele in una ciotola e schiacciatele con una forchetta 14. Aggiungete la panna fresca 15,

le uova 16 e 50 g di formaggio grattugiato 17. Salate, pepate e mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti 18.

Incorporate i funghi 19 e mescolate ancora 20. Ungete con l'olio una teglia da 22 cm di diametro 21.

Ora adagiate la sfoglia sulla teglia 22, facendo aderire bene il fondo e il bordo. Punzecchiate la base con i rebbi della forchetta 23.Versate il ripieno 24.

Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio 25. Distribuite sulla superficie i cubetti di scamorza 26 e i restanti 30 g di formaggio grattugiato.

Sigillate la sfoglia ripiegando il bordo 28 spennellate il bordo con del latte 29 e cuocete in forno ventilato preriscaldato a 200° per 30 minuti. Terminata la cottura, sformate la torta salata funghi e patate e lasciatela intiepidire prima di portarla in tavola 30.

Conservazione

La torta salata funghi e patate si può conservare in frigorifero per 2-3 giorni. Potete congelarla dopo averla cotta e lasciata raffreddare completamente.

Consiglio

Se disponete di una schiacciapate potete utilizzarlo per ridurre in purea le patate quando sono acora ben calde, non sarà necessario pelarle perchè la buccia rimarrà all'interno dell'atrezzo.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI2
  • zoeleone
    martedì 27 ottobre 2020
    quale potrebbe essere la ricetta per sostituire la pasta sfoglia con un altro impasto?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 27 ottobre 2020
    @zoeleone: Ciao, una buona sostituzione è la pasta brisè, tuttavia i tempi di cottura potrebbero allungarsi e la consistenza sarà diversa: la brisè risulta più biscottata.
  • Cama31
    lunedì 26 ottobre 2020
    Ciao! Si puo usare il latte invece della panna e la fontina al posto della scamorza?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 26 ottobre 2020
    @Cama31: Ciao, per la sostituzione del formaggio nessun problema, per la panna invece non avendo provato non possiamo consigliarti con precisione. Assicurati che l'impasto risulti come quello mostrato.