Torta tres leches

/5

PRESENTAZIONE

Cremosa, fresca e scioglievole: un dolcissimo peccato di gola! La torta tres leches è una ricetta molto diffusa in America Latina e conosce tante versioni nei vari Paesi, tutte accomunate dall'uso di tre tipi diversi di latte per realizzare un'insolita bagna: latte condensato, latte fresco e panna montata. La torta tres leches infatti è formata da una base tipo pan di spagna la cui consistenza unica e ideale è dovuta proprio a questa particolare bagna, che lascia il dolce fresco e morbido. Per guarnire invece, potrete realizzare tanti ciuffi di panna montata e servire la torta tres leches in golose fette per un delizioso fine pasto con un buon caffè!

INGREDIENTI

Ingredienti per il pan di spagna (per una tortiera di 26 cm di diametro)
Uova 5
Farina 00 200 g
Zucchero 170 g
Lievito in polvere per dolci 16 g
Baccello di vaniglia 1
Sale fino 1 pizzico
Per la bagna con il tris di latte
Latte intero 300 ml
Latte condensato 300 ml
Panna fresca liquida 300 ml
Per guarnire
Panna fresca liquida 300 ml
Zucchero a velo 70 g
Preparazione

Come preparare la Torta tres leches

Per preparare la torta tres leches, accendete il forno a 180° e iniziate a preparare la base: dividete gli albumi dai tuorli, incidete un baccello di vaniglia e raschiate l'interno per estrarre i semini 1; quindi versateli nella ciotola con i tuorli insieme allo zucchero 2. Montate gli ingredienti con uno sbattitore elettrico 3.

In una ciotola a parte setacciate la farina 4, aggiungete il lievito 5 e unite le polveri poco alla volta al composto di uova e zucchero 6.

Ponete gli albumi nella ciotola di una planetaria, unite un pizzico di sale 7 e montateli a neve ferma8. Quindi uniteli al composto con le uova 9 e mescolate con una spatola dall'alto verso il basso per non smontarli.

Imburrate e infarinate una tortiera di 26 cm di diametro 10 e versate all'interno il composto 11. Livellatelo e cuocete la torta in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti (se forno ventilato a 160° per 30 minuti circa). Una volta cotta 12 sfornatela e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo in una ciotolina versate il latte condensato, il latte fresco 13 e la panna fresca liquida 14. Mescolate con una frusta tutti gli ingredienti per amalgamarli 15;

quando la torta sarà fredda, dividetela in fette ugiali 16: in questo modo assorbirà meglio la bagna composta dai tre latti, che potrete distribuire con un mestolo 17. Una volta bagnata, ponete la torta in frigo coperta con pellicola a per almeno 1 ora. Intanto  montate la panna con lo zucchero a velo 18,

trasferitela in una sac-à-poche con bocchetta a stella 19 e passato il tempo di riposo della torta, guarnitela con ciuffi di panna 20. Servite la torta tres leches a fette! 21

Conservazione

Conservate il pan di spagna in frigorifero coperto con pellicola trasparente.
La panna potete conservarla per circa 12 ore nella sac-à-poche e in frigorifero.
Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Esistono molte versioni della torta tres leches, in alcune è prevista una farcitura di crema chantilly o di pesche sciroppate ad esempio. Mentre per contrastare la dolcezza della torta potreste guarnire con della frutta acidula come i lamponi!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI70
  • DarkLady91
    martedì 28 gennaio 2020
    Per stare in tema, ci vedrei bene le gocce di cioccolato al latte 😋
  • DarkLady91
    martedì 28 gennaio 2020
    In realtà la ricetta originale prevede il latte evaporato (noto impropriamente come latte condensato non zuccherato) al posto di quello fresco, che si trova all'Esselunga e nei negozi etnici.