Torta zucca e cioccolato

/5

PRESENTAZIONE

Torta zucca e cioccolato

L’arrivo dell’autunno con la sua deliziosa aria frizzantina accende il desiderio di coccolarsi con una calda e aromatica tazza di tè accompagnata da qualche golosità come la nostra torta zucca e cioccolato. Questo dolce dai colori aranciati con una setosa decorazione di ganache al cioccolato è la compagna perfetta per i pomeriggi ottobrini, ma potrebbe diventare anche una golosa torta a tema per coronare il vostro menù di Halloween! Ricca e sostanziosa, la torta zucca e cioccolato porta con sé profumi e aromi avvolgenti che spazzeranno via con un morso la nostalgia dell’estate con i suoi gelati. Chiamate a raccolta i vostri amici più cari e concedetevi un irresistibile peccato di gola... alla zucca!

INGREDIENTI

Ingredienti per una tortiera di 24 cm
Zucca 600 g
Zucchero 180 g
Farina 00 300 g
Farina di nocciole 50 g
Olio di semi 100 g
Uova 3
Cioccolato fondente 100 g
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
Sale fino 1 pizzico
Lievito in polvere per dolci 10 g
per la ricopertura
Cioccolato fondente 240 g
Panna fresca liquida 120 ml
Alchechengi 75 g
Preparazione

Come preparare la Torta zucca e cioccolato

Per preparare la torta zucca e cioccolato, pulite la zucca togliendo i semini interni e la buccia, quindi riducete la polpa a dadini 1, ne otterrete circa 480 g. Trasferitela all’interno di un mixer con lame 2 e frullatela fino ad ottenere una purea 3.

A parte in una ciotola ampia setacciate la farina 00 4 e il lievito per dolci 2, quindi aggiungete anche la farina di nocciole 6.

Aggiungete un pizzico di sale 7 e miscelate le polveri. Ora versate le uova in una planetaria munita di frusta (in alternativa potete montare l’impasto con le fruste elettriche) 8. Versate metà dello zucchero 9

e l’estratto di vaniglia 10 (in alternativa potete usare essenza di vaniglia o i semi di 1 baccello di vaniglia). Iniziate a montare il tutto e quando il composto diventerà chiaro aggiungete anche l’altra metà dello zucchero 11. Continuate a montare fino a quando non sarà spumoso e soffice, quindi incorporate anche l’olio di semi a filo 12

Abbassate la velocità della planetaria e quando l'olio sarà completamente assorbito, aggiungete le polveri un cucchiaio alla volta 13, fino ad incorporarle completamente 14. L'impasto risulterà un pò denso. Aggiungete ora la purea di zucca 15 e mescolate con una marisa dal basso verso l’alto per non smontare l’impasto.

Quindi tritate grossolanamente il cioccolato 16 e versate anch'esso nell’impasto 17, amalgamate delicatamente sempre mescolando dal basso verso l’alto con la marisa. Ungete con l’olio di semi una teglia del diametro di 24 cm e versate all’interno il composto 18. Livellate con una spatola per uniformare la superficie. Cuocete la torta in forno statico preriscaldato a 170° per 60 minuti, posizionando la tortiera nella parte bassa del forno.

Intanto occupatevi della ganache: riscaldate la panna e non appena avrà sfiorato il bollore, spegnete il fuoco 19 e versatela sul cioccolato fondente tritato 20. Mescolate per sciogliere bene il cioccolato 21

Ora montate la ganache: adagiate la ciotola su un’altra ciotola dove avrete versato del ghiaccio così si raffredderà più velocemente senza perdere in consistenza e brillantezza 22; poi con una frusta montate il composto fino al completo raffreddamento (23-24). Deve diventare color "cioccolato al latte".

Una volta cotta la torta, sformatela delicatamente ancora calda 25 e guarnitela subito con la crema ganache spalmandola con una spatola 26, per creare un motivo ondulato. Sfruttando il suo calore sarà più facile guarnirla, contrariamente faticherete a distribuire il cioccolato! Terminate decorando la torta di zucca e cioccolato ponendo al centro gli alchechengi 27.

Conservazione

La torta zucca e cioccolato si conserva sotto una campana di vetro per 2-3 giorni al massimo. E’ possibile congelare la torta da cotta senza la ganache al cioccolato.

Consiglio

In alternativa all’estratto di vaniglia potete usare della scorza di arancia o limone.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI55
  • Mariana2020
    giovedì 28 ottobre 2021
    Ciao, avrei due domande: - per montare le uova con lo zucchero, invece della planetaria posso usare il bimby con la farfalla, magari a velocità 2? Altrimenti ho le fruste per montare la panna, cosa è meglio? - posso tagliare la torta in due parti e farcire con la ganache all'interno anzichè all'esterno? (Poi ricopro con zicchero a velo come nella ricetta delle vostre tortine?)
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 28 ottobre 2021
    @Mariana2020: Ciao, non utilizzando il bimby non possiamo darti indicazioni in merito. Al posto della planetaria per l'impasto puoi usare le fruste elettriche. Se preferisci puoi fare un tentativo di farcitura ma è una torta già piuttosto consistente.
  • Annabahn
    lunedì 29 marzo 2021
    Ciao!non avendo il frullatore ma solo il minipimer,consigliate di cuocere leggermente la zucca per riuscire a frullarla?o meglio di no?grazie mille
    Redazione Giallozafferano
    martedì 30 marzo 2021
    @Annabahn: Ciao, non abbiamo testato la variante con zucca cotta ma puoi prendere spunto dalla nostra ricetta del cake di zucca!

Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.