Tortillas di farina

PRESENTAZIONE

Tortillas di farina

Le tortillas rappresentano per il Messico l’alimento simbolo della nazione, dove si usano alla stregua del pane per accompagnare o avvolgere svariati cibi e pietanze. Oltre alle celebri tortillas di mais esistono anche le tortillas di farina, preparate con farina di frumento nelle zone del Messico dove il mais scarseggia: soprattutto nelle regioni di Chihuahua e Sonora il grano abbonda e le tortillas di farina sono indicate per essere riempite e arrotolate con preparazioni a base di carne o di verdura, come per i burritos con verdure o di pollo.
Se avete numerosi commensali da accontentare, perchè non dare quindi un tocco messicano alla cena? Provate le tortillas di farina declinate, ad esempio, nelle enchiladas oppure accompagnate con maiale speziato e guacamole allo yogurt:nessuno potrà resistere!

Leggi anche: Burritos con verdure

INGREDIENTI
CALORIE PER PORZIONE
Kcal 287
Ingredienti per 4 tortillas
Acqua tiepida 120 g
Farina 00 250 g
Sale fino 10 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Preparazione

Come preparare le Tortillas di farina

Per preparare le tortillas di farina ponete in una ciotola capiente la farina. Aggiungete l’acqua tiepida 1, il sale 2 e l’olio di oliva 3. Amalgamate velocemente con le mani, quindi trasferite l’impasto sulla spianatoia.

Continuate a lavorare l’impasto 4 fino ad ottenere un panetto liscio e compatto: dategli la classica forma a palla e avvolgetelo nella pellicola trasparente 5 per farlo riposare 30 minuti sulla spianatoia. Trascorso il tempo necessario dividete l’impasto in 4 parti uguali 6.

Date a ciascuna porzione una forma sferica 7, lasciatele riposare per qualche minuto quindi procedete a stenderle. Schiacciatele leggermente con la punta delle dita 8, poi stendetele con il mattarello fino ad uno spessore di 1 mm e con un diametro di 22-24 cm 9.

Fatele cuocere su una crepiera o una padella antiaderente preriscaldata, senza aggiungere olio o altri condimenti 10 e giratele dopo 3 minuti circa con l’aiuto di una spatola 11. Man mano che le cuocete potete sovrapporle l'una sull'altra adagiandole su un piatto oppure coprendole con un canovaccio: in questo modo rimangono umide e non si seccano 12.
Le tortillas di farina sono pronte.

Conservazione

Si consiglia di consumare le tortillas il prima possibile, in quanto hanno la tendenza a seccarsi. Se preferite potete congelare le tortillas pronte tenendole in un contenitore a chiusura ermetica e sistemando un foglio di carta forno tra uno strato e l'altro.

Consiglio

Se mentre stendete una tortilla notate che l’impasto è troppo elastico, mettetela un attimo da parte per far riposare ulteriormente la maglia glutinica e proseguite con un'altra.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (107)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • mery Angela
    lunedì 18 marzo 2019
    ciao Sonia vorrei fare questa ricetta con la variante di farina integrale,vorrei sapere se si può fare e se viene bene come quella normale
    Redazione Giallozafferano
    martedì 19 marzo 2019
    @mery Angela : ciao! non abbiamo provato, ma non dovresti avere problemi! 
  • Marlene94
    venerdì 22 febbraio 2019
    Che differenza c'è tra le tortillas e piadine?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 23 febbraio 2019
    @Marlene94: Ciao! A differenza delle tortillas, la piadina prevede l'utilizzo di grasso animale e bicarbonato che le permette di crescere in cottura smiley
FATTE DA VOI (6)
mariaconcettacatalano
buonissime!😊😍
Viviana Moro
😋😋😋
Sonic89
Mi sn venute buonissime.... E nn hanno neanke avuto il tempo di arrivare sul tavolo
manudaca
Pronte per essere farcite e divorate da tutta la famiglia. Le faccio da anni. Buonissime!
Angyangel5
a parte la forma...sono venute buonissime....Grazie
alepiccio83
tortilla vegetariano con insalata pomodorini e rape rosse