Tortine di zucca e cioccolato

/5

PRESENTAZIONE

La zucca, con la sua consistenza vellutata e il colore inconfondibile, è un ortaggio incredibilmente versatile che abbiamo utilizzato per realizzare antipasti, primi, secondi, contorni e anche dolci. Fra questi ultimi, ci siamo innamorati in particolare della torta zucca e cioccolato, una coccola golosa da concedersi durante la stagione più fredda… perché quindi non realizzare una versione mini per la merenda? Ecco come nascono le tortine di zucca e cioccolato! Soffici e delicate, sono perfette da gustare con una tazza di tè o da offrire agli amici dei vostri bimbi durante un pomeriggio passato in casa a giocare… inoltre, l’utilizzo della farina di riso e di mandorle, oltre che dell’olio di semi e del latte di mandorla, le rende adatte praticamente a tutti: avrete giusto il tempo di farcirle con la ganache prima che le vostre bellissime tortine di zucca e cioccolato spariscano dalla tavola!

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 tortine del diametro di 10 cm
Zucca delica da pulire 210 g
Farina di riso 150 g
Farina di mandorle 50 g
Zucchero di canna 100 g
Latte di mandorle 50 g
Olio di semi 50 g
Uova (circa 1 medio) 55 g
Lievito in polvere per dolci 8 g
Sale fino 1 pizzico
per la ganache
Cioccolato fondente 150 g
Panna fresca liquida 120 g
per spolverizzare
Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Come preparare le Tortine di zucca e cioccolato

Per preparare le tortine di zucca e cioccolato, per prima cosa pulite la zucca e tagliatela a tocchetti 1: vi occorreranno 160 g di zucca pulita. Trasferite la zucca in un contenitore alto e stretto, aggiungete l’olio di semi 2 e il latte di mandorla 3

e frullate con un frullatore a immersione fino a ottenere una crema liscia 4. Ora versate lo zucchero di canna nella ciotola di una planetaria munita di gancio a foglia 5, aggiungete l’uovo 6 e lavorate a velocità bassa fino a che il composto non sarà chiaro e spumoso.

Unite la crema di zucca 7 e lavorate ancora per amalgamarla. A questo punto setacciate all'interno della ciotola la farina di riso 8 e il lievito 9,

unite anche la farina di mandorle 10 e lavorate il tutto per incorporare le polveri nel composto. In ultimo unite il sale 11 e lavorate ancora fino a che il composto non risulterà liscio e uniforme 12.

Imburrate 13 e infarinate 4 stampini rotondi del diametro di 10 cm e alti 3 cm, riempiteli con il composto fino a tre quarti 14 e posizionateli sulla gratella del forno che avrete preriscaldato a 170° in modalità statica 15. Cuocete le tortine per circa 20 minuti.

Nel frattempo occupatevi della ganache: tritate finemente al coltello il cioccolato fondente 16, poi versate la panna in un pentolino e portatela a sfiorare il bollore 17. Trasferite il cioccolato tritato in una ciotola, versate la panna calda sul cioccolato 18

e mescolate energicamente con una spatola fino a ottenere una crema 19. Frullate la crema ottenuta con un frullatore a immersione per renderla più liscia e lucida 20, poi copritela con pellicola a contatto 21 e mettetela a raffreddare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Quando le tortine saranno cotte, sfornatele 22 e lasciatele raffreddare, dopodiché rimuovetele dagli stampini e tagliatele a metà trasversalmente. Trasferite la ganache al cioccolato in un sac-à-poche e farcite la metà inferiore delle tortine 23, poi ricopritele con l’altra metà 24.

Per realizzare una decorazione originale, coprite parte della superficie delle tortine con un foglio di carta e spolverizzate con lo zucchero a velo (25-26). Le vostre tortine di zucca e cioccolato sono pronte per essere gustate 27!

Conservazione

Le tortine di zucca e cioccolato si possono conservare in frigorifero per 2-3 giorni; in questo caso lasciatele a temperatura ambiente per almeno 30 minuti prima di servirle. Le tortine cotte e non farcite si possono congelare dopo averle fatte raffreddare completamente.

Consiglio

Se desiderate, potete aromatizzare la ganache al cioccolato con della scorza d’arancia o con qualche goccia di liquore.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI42
  • Chiara_Rossi
    giovedì 22 ottobre 2020
    per uno stampo da 26cm come cambiano i tempi di cottua?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 22 ottobre 2020
    @Chiara_Rossi: Ciao, non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise!
  • Leannah
    mercoledì 29 gennaio 2020
    Buongiorno, io li ho fatti ieri sera ma vorrei fare due appunti: Cuocendo per 20m dentro sono risultati crudi e me ne sono accorta al taglio, quindi ho dovuto rimediare cucinandoli in microonde; Secondariamente, eviterei di mettere il latte di mandorla (ho usato quello della Granarolo) perché si sente molto e copre il sapore di zucca (ingrediente che passerei almeno a 200gr di polpa ). Al mio ragazzo è piaciuto abbastanza, mi ha dato un 8/10!
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 29 gennaio 2020
    @Leannah:Ciao, purtroppo non tutti i forni hanno la stessa resa, ti consigliamo la prossima volta di fare la prova dello stecchino per monitorare la cottura interna smiley