Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Tortini di canocchie

/5

PRESENTAZIONE

Le canocchie, chiamate anche cicale di mare, sono dei crostacei, molto ricercati. La loro pregiata polpa è utilizzata per impreziosire molti piatti a base di pesce... ideale anche per insaporire un semplice sugo, perfetta per arricchire zuppe e grigliate! Nella ricetta dei tortini di canocchie che vi proponiamo oggi, la carne di questi crostacei rilascia il suo caratteristico profumo di mare, e si fonde insieme agli altri ingredienti per dar vita ad un tortino leggermente croccante all’esterno e morbido all’interno. I tortini di canocchie sono delle deliziose mini cake, perfette da servire sia come antipasto che come secondo piatto. Per esaltare ancora di più la delicatezza di questo piatto, servite i tortini di canocchie con una salsina di pomodoririni caramellati, dal gusto piacevolmente agrodolce!

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 tortini
Canocchie 600 g
Uova 2
Pane solo la mollica 90 g
Burro 60 g
Cipolle bianche di Chioggia 35 g
Worcestershire sauce 2 cucchiaini
Senape 15 g
Pangrattato 60 g
per la salsa di pomodori caramellati
Pomodori del Cavallino 600 g
Cipolle bianche 35 g
Zucchero 10 g
Aceto di riso 20 g
Olio extravergine d'oliva 40 g
per guarnire
Basilico q.b.
Preparazione

Come preparare i Tortini di canocchie

Per preparare i tortini di canocchie iniziate tagliando a fette il pane bianco, eliminate la parte della crosta e tagliate a cubetti la mollica 1; trasferitelo poi in una ciotola e versateci sopra il burro fuso 2. Mescolate bene e lasciate riposare per almeno 10 minuti 3.

Nel frattempo bollite per 2-3 minuti le canocchie 4, scolatele 5, lasciatele raffreddare e procedete nella pulizia. Tagliate le appendici sul ventre e rifilate poi i lati 6.

Togliete con delicatezza il carapace 7, tritate grossolanamente la polpa e trasferitela in una ciotola 8. Quindi mondate e tritate finemente la cipolla 9. Prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi in 2 ciotole differenti, questi ultimi infatti andranno montati successivamente.

Unitela alla polpa delle canocchie, insieme ai tuorli e alla salsa Worcestershire 10, aggiungete anche la senape 11, e i tocchetti di pane ammorbidito nel burro 12.

A questo punto montate gli albumi a neve 13 e incorporateli delicatamente al resto degli ingredienti con una spatola 14, quindi unite anche il pangrattato 15.

Mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo 16, coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della salsa. Lavate i pomodori, tagliateli in spicchi ed eliminate la parte interna dei semini 17, quindi riduceteli a cubetti 18.

Tritate la cipolla e trasferitela in un tegame con l’olio 19. Lasciatela appassire per qualche minuto a fiamma moderata 20 e unite anche i pomodori. Cospargeteli con lo zucchero e lasciateli caramellare per un paio di minuti 21.

Sfumate con l’aceto di riso 22, coprite con un coperchio 23 e lasciate cuocere per circa 25 minuti, mescolando di tanto in tanto. Trasferite il tutto nel bicchiere del mixer e frullate 24,

fino ad ottenere una crema 25. Passatela quindi al setaccio 26, per ottenere la giusta consistenza, liscia ed omogenea 27.

Prendete gli stampi usa e getta e imburrateli 28, quindi riempiteli con il composto alle canocchie 29 e livellate la parte superiore con l’aiuto di un cucchiaio 30.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 220° per 20 minuti 31 (se utilizzate il forno ventilato cuocete a 200° per 15 minuti). Una volta cotti sformate i vostri tortini dagli stampi 32 e serviteli accompagnandoli con la salsa agrodolce al pomodoro e qualche fogliolina di basilico 33.

Conservazione

Conservate i vostri tortini di canocchie in frigorifero per 1 giorno al massimo, chiusi in un contenitore ermetico. In alternativa potete congelare i vostri tortini una volta cotti.

Consiglio

Se preferite potete utilizzare questo impasto per realizzare degli hamburger di canocchie, cuocendoli 7-8 minunti per lato su una piastra calda.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI23
  • pl_77410
    domenica 14 aprile 2019
    Ciao! Quant’è il peso della polpa? Così da valutare per utilizzare un altro pesce. Grazie
    Redazione Giallozafferano
    domenica 14 aprile 2019
    @pl_77410: Ciao, non ci è possibile risalire al dato preciso ma tieni conto che dovrebbero essere circa 250-300 g al netto degli scarti.
  • Roberta valentini
    domenica 21 dicembre 2014
    Posso sostituire le canocchie con del salmone? Affumicato o fresco? La salsa acro dolce va comunque bene?
    Sonia Peronaci
    lunedì 22 dicembre 2014
    @Roberta valentini:Ciao! Puoi usare il pesce che vuoi. Ti consiglio il salmone fresco se vuoi usare la salsa agrodolce smiley

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter