Tortino di cioccolato con cuore fondente

PRESENTAZIONE

Tortino di cioccolato con cuore fondente

Il tortino di cioccolato con cuore fondente è una dolce tentazione monoporzione, facile e veloce da preparare. Il dessert perfetto per San Valentino o per conquistare i vostri ospiti tutti gli altri giorni dell'anno: un morbido guscio in cui affondare il cucchiaino per scoprire il cuore morbido e cremoso. Una vera libidine, un piacere per il palato che mette di buon umore anche nelle giornate più grigie! Il tortino di cioccolato con cuore fondente è ottimo come fine pasto, da preparare in anticipo per poi essere cotto in forno al momento di servire, così da assicurarsi un perfetto cuore fondente. Una vera esplosione di gusto che farà centro nel cuore dei fortunati che lo assaporeranno: del resto si sa, il modo migliore per conquistare una persona è senza dubbio prenderla per la gola!

Leggi anche: Tortino al cioccolato con cuore fondente bianco

INGREDIENTI

548
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 4 tortini del diametro di 8 cm
Cioccolato fondente 150 g
Burro 80 g
Farina 00 20 g
Cacao amaro in polvere 10 g
Uova medie 2
Tuorli 1
Zucchero a velo 90 g
Baccello di vaniglia 1
per imburrare e spolverizzare gli stampini
Burro q.b.
Zucchero di canna q.b.
per spolverizzare il tortino
Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Come preparare il Tortino di cioccolato con cuore fondente

Per realizzare il tortino di cioccolato con cuore fondente per prima cosa tagliate grossolanamente il cioccolato con un coltello, quindi versatelo in una bastardella per la cottura a bagnomaria, ovvero ponete la basterdella sopra un padellino riempito con acqua 1. Mescolate con una marisa per favorire la fusione e quando il cioccolato si sarà sciolto aggiungete anche il burro 2, mescolate fino a quando non si sarà amalgamato completamente. Una volta pronto spegnete il fuoco e tenete da parte la bastardella con il cioccolato fuso, magari poggiandola su un canovaccio pulito. Intanto in un ciotola versate le uova e il tuorlo, aggiungete anche lo zucchero a velo 3 e i semi del baccello di vaniglia;

lavorate il composto con le fruste elettriche 4 fino a quando non sarà chiaro e spumoso, a quel punto versate all’interno il cioccolato fuso 5 e continuate a mescolare con le fruste per amalgamare completamente il composto 6.

A questo punto unite le polveri al composto di uova: setacciate la farina 7 e il cacao in polvere 8 quindi mescolate con una spatola per incorporare gli ingredienti 9.

L’impasto è pronto, prendete degli stampini di allumino del diametro di 8 cm con un bordo alto 4 cm, imburrate il fondo e il bordo e poi spolverizzate con lo zucchero di canna (in alternativa potete usare il cacao in polvere oppure lo zucchero a velo). Versate l’impasto riempiendo per 2/3 gli stampini 11, quindi cuocete i tortini in forno statico preriscaldato a 180° per 13-15 minuti. A cottura ultimata sfornate subito i vostri tortini 12.

Capovolgeteli su un piatto di portata ancora caldi facendo attenzione a non scottarvi 13, completate spolverizzando il tortino di cioccolato con cuore fondente con lo zucchero a velo 14 e servitelo subito 15!

Conservazione

Si consiglia di consumare al momento. Potete conservare il tortino di cioccolato con cuore fondente crudo in frigorifero per 1 giorno coperto con pellicola oppure potete congelarlo per diverso tempo; il tortino congelato è un’ottima soluzione quando capitano all’improvviso ospiti a cena! Basterà metterli in forno da congelati: servirà qualche minuto in più di cottura (3-4 minuti in più).

Consiglio

Il segreto della riuscita di questi tortini sta nella cottura: visto che si tratta di pochi fondamentali minuti dai quali dipende l'effetto "cuore fondente", vi consigliamo di provare a cuocere un tortino di prova, per testare il calore del forno e accertarvi della riuscita.

2036 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • SusyAnita
    domenica 23 febbraio 2020
    per chi soffre di celiachia si può sostituire la farina 00 con quella di riso o mais ? se sincon le stesse dosi?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 23 febbraio 2020
    @SusyAnita: ciao! non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise. Puoi fare un tentativo, oppure scegliere una delle nostre ricette senza glutine! 
  • ingo1988
    venerdì 21 febbraio 2020
    Salve. Facendo il tortino ho notato che non si riesce a creare un vero e proprio "stacco" tra la parte densa del tortino e quella liquida. Il tortino passa da solido, all'esterno, e andando verso l'interno diventa mano a mano più liquido. Per ovviare a questa cosa avevo pensato di congelare una piccola parte dell'impasto in uno stampo per cubetti di ghiaccio (piccoli). Rimempirei poi gli stampi a metà con impasto non congelato, a questo punto metterei nello stampo il cubetto di impasto congelato, e poi coprirei nuovamente con l'impasto non congelato. In questo modo il cuore del tortino dovrebbe venire sicuramente morbido. Cosa ne pensa?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 22 febbraio 2020
    @ingo1988: ciao! Non abbiamo riscontrato questo tipo di problema; probabilmente dipende dal tuo forno, puoi provare a cuocere il tortino qualche minuto in meno! Altrimenti puoi fare un tentativo congelando i tortini interamente! 
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo