Tortino pasqualino

/5

PRESENTAZIONE

Uova da rompere, uova da gustare e anche da decorare! E’ questa la tradizione intramontabile della Pasqua, una ricorrenza sacra che porta con sé il profumo della primavera. Prati in fiore e giornate calde e soleggiate, perfette per inaugurare le prime gite all’aria aperta, fanno da cornice ai giorni di festa. A riempire il cestino del pic-nic ci sono le immancabili torte salate, pratiche e gustose, realizzate con gli ingredienti di stagione. Tra casatielli, focacce, quiche e crostate salate non potete perdervi il nostro tortino pasqualino, una variazione della tipica ricetta omonima realizzata con un unico impasto, morbido e gustoso, farcito con formaggio e foglie di spinaci, per restare fedele ai sapori della tradizione. Il risultato è un antipasto ghiotto e appetitoso che richiede poco tempo e stuzzicherà i palati più curiosi!

INGREDIENTI

Ingredienti per 8 tortini (del diametro di circa 9 cm)
Lievito istantaneo per preparazioni salate 15 g
Farina 00 250 g
Spinaci puliti 200 g
Latte intero 170 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 50 g
Olio extravergine d'oliva 20 g
Uova 2
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per il ripieno
Uova 8
per foderare gli stampini
Burro q.b.
Pangrattato q.b.
Preparazione

Come preparare il Tortino pasqualino

Per realizzare il tortino pasqualino iniziate cuocendo le 8 uova per 8 minuti dal bollore 1. Fatele freddare, dunque pelatele e tenetele da parte 2.Versate un filo d’olio in casseruola 3.

Aggiungete gli spinaci ben lavati 4, coprite con un coperchio e cuocete a fuoco medio, avendo cura di rimestare, finché non risulteranno del tutto appassiti. Teneteli da parte e fateli raffreddare 5. Una volta freddi tagliateli grossolanamente 6.

Occupatevi dell’impasto: in una ciotola mescolate la farina, il lievito 7 e il formaggio 8. In un’altra ciotola versate le 2 uova 9.

Unite anche il latte e l’olio 10, mescolate con una frusta 11, quindi incorporate le polveri 12.

Amalgamate il tutto con una frusta 13. Salate, pepate e aggiungete gli spinaci 14 che incorporerete con una marisa o un cucchiaio. L’impasto è pronto 15.

Ungete 8 pirottini usa e getta con del burro 16 e foderateli con del pangrattato 17. Rivestite la superficie dei pirottini con una parte d’impasto 18.

Adagiate al centro l’uovo sodo sbucciato 19 e ricoprite con il restante impasto ogni singolo pirottino 20. Cuocete a forno statico preriscaldato a 180° per 45 minuti. Una volta terminata la cottura, sfornate i tortini, lasciateli intiepidire e poi sformateli e serviteli 21.

Conservazione

Il tortino pasqualino si conserva in frigo per un paio di giorni ma potete anche congelarlo dopo la cottura.

Consiglio

L'aggiunta di qualche cubetto di pancetta all'impasto renderà il tortino ancora più stuzzicante!

Il consiglio di lievitazione di Paneangeli

Il Lievito Pizzaiolo Torte Salate e Piadine Paneangeli è perfetto per le preparazioni salate veloci perché, diversamente dal lievito di birra, la sua lievitazione è istantanea e avviene direttamente nel forno. E' ideale per ricette sfiziose come muffin e plumcake. Scopri di più