Tranci di salmone con asparagi e panna

/5

PRESENTAZIONE

La ricetta perfetta per tutti gli amanti del salmone, un secondo piatto da leccarsi i baffi e che non può prescindere dalla scarpetta: tranci di salmone con asparagi e panna. Gli asparagi si sposano benissimo con i secondi piatti tanto quanto con rustici salati o lievitati! Ma quello che rende speciale questo secondo piatto di pesce è la deliziosa crema d'accompagnamento con cui nappare il salmone. Insomma questi tranci di salmone con asparagi e panna ci hanno proprio convinto, siamo certi che conquisteranno anche voi!

INGREDIENTI
Tranci di salmone (circa 500 grammi totali) 4
Asparagi 250 g
Panna fresca liquida 100 g
Vino bianco 50 g
Aglio 1 spicchio
Farina 00 1 cucchiaino
Scorza di limone 1
Timo 1 rametto
Burro 15 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare i Tranci di salmone con asparagi e panna

Per preparare i tranci di salmone con asparagi e panna iniziate sciacquando questi ultimi. Tagliateli tutti in modo da avere la stessa lunghezza e scartando la parte bianca e legnosa 1. Dopodiché, con un pelapatate o un coltellino liscio, eliminate le punte poste su tutto il gambo, lasciando integra la sommità 2. Dividete a metà per il senso della lunghezza 3

In una casseruola scaldate due spicchi d’aglio mondati in un fondo d’olio e burro 4. Aggiungete gli asparagi 5 e lasciateli sfrigolare un paio di minuti 6

Poi è il turno dei tranci di salmone, disponeteli con la pelle rivolta verso il calore 7. Fate scottare per bene per 2-3 minuti senza girarli 8 e poi sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare 9

Poi salate, versate la panna 10, il brodo 11 e abbassate la fiamma, coprite con il coperchio. Cuocete a fuoco dolce per circa 10 minuti 12

Togliete dal fondo di cottura gli asparagi e i tranci, teneteli in caldo coprendoli con un coperchio 13, rimuovete anche gli spicchi d’aglio 14. Stemperate un cucchiaino di farina con poca acqua fredda 15

e aggiungete in padella 16, addensate mescolando di continuo per circa 1 minuto 17. Impiattate il salmone con gli asparagi 18

guarnite con un pizzico di peperoncino sbriciolato 19, un pizzico di pepe, un po’ di timo e delle scorzette di limone 20. Nappate con la salsa e il vostro filetto di salmone agli asparagi sono pronti, buon appetito 21.

Conservazione

Si consiglia di consumare subito il filetto di salmone agli asparagi per non perdere la consistenza di pesce, verdure e salsa.

Si sconsiglia invece la congelazione.

Consiglio

Se volete rendere ancora più profumato il vostro filetto di salmone agli asparagi potete aggiungere dell’erba cipollina oppure della maggiorana! Oppure tostate degli anacardi in padella e sbriciolateli direttamente sul piatto prima di servire.