Trancio di ombrina grigliato

PRESENTAZIONE

La cucina mediterranea è famosa per l'utilizzo di pochi ingredienti, semplici ma dal gusto intenso, come del buon pesce fresco, pomodori, olive ed erbe aromatiche. Oggi abbiamo racchiuso tutto questo in unico piatto: trancio di ombrina grigliato, per veri appassionati delle ricette più semplici a base di pesce. L'ombrina è un pesce di acqua salata molto pregiato, dalle carni magre e nobili si presta a preparazioni che non ne alterino i sapori, la griglia infatti è sicuramente uno dei modi migliori per cucinarlo. Basterà una breve e delicata marinatura che penetrerà nelle carni con dolcezza esaltandone il gusto ma senza coprirlo e per renderlo ancora più speciale abbiamo scelto di accompagnarlo con un contorno semplice a base di pomodorini e olive. Realizzate anche voi il trancio di ombrina grigliato, siamo certi che vi conquisterà!

INGREDIENTI
CALORIE PER PORZIONE
Kcal 440
Ombrina 3 tranci per un totale di 600 g
Pomodorini datterini 330 g
Olive nere denocciolate 100 g
Olio extravergine d'oliva 70 g
Timo 2 rametti
Origano secco 10 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Acqua 50 g
Preparazione

Come preparare il Trancio di ombrina grigliato

Per preparare i tranci di ombrina grigliati iniziate a marinare il pesce: sistemate i tranci in una terrina, aggiungete 50 gr di olio 1, salate, pepate 2 e unite le foglioline di timo 3. Coprite con della pellicola per alimenti e riponete il tutto in frigorifero per circa 20 minuti.

A questo punto occupatevi di realizzare il contorno, tagliate a metà circa la metà dei pomodorini 4 e lasciate interi gli altri. Versate 10 gr di olio  in un tegame e aggiungete uno spicchio d'aglio in camicia, ma leggermente schiacciato 5. Lasciatelo imbiondire e unite sia i pomodorini che le olive nere 6.

Cuocete per 5 minuti a fiamma vivace, aggiungete metà dell'origano 7, poi eliminate lo spicchio d'aglio 8 e versate i 50 gr di acqua.

Lasciate cuocere per altri 5 minuti 10, aggiustate di sale, di pepe e spegnete il fuoco 10. Nel frattempo occupatevi anche di grigliare i tranci di ombrina: ungete leggermente una griglia con la dose di olio rimasta (10 gr circa) e ponetela a scaldare sul fuoco, solo quando sarà ben calda adagiate i tranci di ombrina 11, aspettate circa 7-8 minuti, poi girate i tranci 12 e ultimate la cottura per altri 7-8 minuti.

Servite i vostri tranci di ombrina grigliati con accanto il contorno mediterraneo 13, spolverate con l'origano secco 14 e serviteli ben caldi 15!

Conservazione

I tranci di ombrina alla griglia andrebbero consumati al momento, ma se preferite potete conservarli per un giorno al massimo in frigorifero. Il solo contorno mediterraneo può essere conservato, sempre in frigorifero, per 2-3 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per donare una nota raffinata al piatto accompagnatelo con della panna acida!

Il consiglio della redazione

Per un sapore più intenso, ti suggeriamo di utilizzare per questa ricetta un barbecue. Con i giusti accessori, potrai realizzare un piatto davvero sfizioso, dal gusto inconfondibile, perfetto da mangiare in compagnia in una giornata primaverile! Scopri qui tutti i segreti per una cottura perfetta.

COMMENTI (2)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • Margherita
    venerdì 26 agosto 2016
    @Marco: Io vado spessissimo alla ricerca di ricette sfiziose e gustose ho provato l'ombrina fatta in questo modo e'deliziosa
  • Marco
    venerdì 06 maggio 2016
    Ottima ricetta!!! Ho provato il branzino cromaris.. costa un pelino di più ma la qualità è eccezionale!!! Se volete fare bella figura per una cena fidatevi di cromaris!!