Tris di tartellette

/5

PRESENTAZIONE

Al limone, alla pesca e anche vegane: di tartellette ne abbiamo sperimentate per tutti i gusti! Vogliamo proporvi una versione salata, un tris di tartellette perfetto da servire come antipasto nelle vostre occasioni speciali. Un croccante involucro di pasta brisè avvolge una farcitura fresca e gustosa realizzata con una colorata crema di avocado, il tutto guarnito da ingredienti stuzzicanti che propongono diversi abbinamenti: salmone dalle note affumicate, carne salada, aromatica e speziata, e infine puntarelle e scaglie di formaggio che combinano insieme un mix di sapori intensi e inconfondibili. Non vi resta che preparare il vostro cocktail preferito per il brindisi e scegliere la tartelletta che più vi piace!

INGREDIENTI

Ingredienti per 12 tartellette
Farina 00 200 g
Burro freddo 100 g
Acqua ghiacciata 50 g
Sale fino q.b.
per la crema di avocado
Avocado maturi 300 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Succo di limone 50 g
per farcire
Salmone affumicato 100 g
Carne salada 100 g
Grana Padano DOP in scaglie 20 g
Puntarelle 130 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Aglio 1 spicchio
Preparazione

Come preparare il Tris di tartellette

Per preparare la pasta brisè mettete nel mixer dotato di lame la farina, il burro a pezzi freddo 1, un pizzico di sale 2 e frullate il tutto per qualche secondo. Poi versate l'acqua ghiacciata 3 e lavorate l'impasto ancora per 1-2 minuti.

Una volta che l'impasto si sarà compattato 4, trasferitelo su una spianatoia 5, lavoratelo con le mani giusto per qualche istante. Avvolgete il panetto con la pellicola 6 e lasciate riposare in frigorifero per almeno 40 minuti prima di utilizzare la vostra pasta brisè.

Trascorso il tempo di riposo stendete la pasta brisè a un spessore di mezzo centimetro 7 con un matterello. Con 12 stampini da tartellette, da 10x15 cm alti 1 cm, ritagliate la pasta 8. Adagiate negli stampiti la pasta 9 facendo aderire bene il fondo e il bordo.

Punzecchiate il fondo con i rebbi della forchetta 10, quindi appogiate sopra un foglietto di carta forno di una misura un po' più grande 11 e versate all'interno le sfere di ceramica 12. Proseguite con la cottura alla cieca nel forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti.

A cottura ultimata sfornate le tartellette, lasciatele intiepidire prima di sformarle 13. Occupatevi del ripieno: lavate e tagliate a striscioline le puntarelle 14.  In una padella versate un filo di olio e l’aglio 15.

versate le puntarelle 16 salate, pepate e cuocete per 4-5 minuti. Togliete l’aglio e tenete da parte 17. Nel frattempo tagliate l’avocado a metà 18 e togliete il nocciolo.

Estraete la polpa e versatela in ciotola 19, condite con il succo di limone 20 sale e pepe, quindi schiacciate con una forchetta la polpa per ottenere una crema 21

Farcite le tartellette con la crema di avocado quindi guarnitene 4 con le fettine di salmone, 4 con la carne salada e 4 con le puntarelle e le scaglie di formaggio. Il tris di tartellette è pronto per essere servito 24.

Conservazione

Consigliamo di consumare subito il tris di tartellette.

Consiglio

L'avocado è un frutto che tende a ossidarsi in fretta, pertanto abbiate cura di irrorare subito la polpa con il succo di limone per evitare questo inconveniente.