Trofie con crema di zucchine e pancetta

/5

PRESENTAZIONE

Trofie con crema di zucchine e pancetta

Il matrimonio delle trofie con il pesto è ormai diventato patrimonio culinario di tutta l’Italia. Ma a GialloZafferano amiamo sperimentare, così per dar vita ad un piatto originale con le trofie ci siamo lasciati ispirare da un connubio di sicuro successo. Zucchine e pancetta infatti sono due ingredienti semplici e versatili che si bilanciano alla perfezione nel loro armonioso equilibrio tra dolcezza e sapidità. Oggi quindi vi proponiamo le trofie con crema di zucchine e pancetta! Le trofie, delizioso formato di pasta di origine ligure, sono ideali da cuocere al forno, magari con un corposo condimento di salsiccia e zucca, ma anche per avvolgere salse e creme. Per questo abbiamo preparato una crema di zucchine dal gusto tenue e delicato, arricchita dalle note decise e affumicate della pancetta. A decorazione di questo primo piatto una cascata di gustosi dadini di pancetta e zucchine che renderanno la preparazione ancora più appetitosa non solo al palato ma anche alla vista… preparate anche voi le trofie con crema di zucchine e pancetta e aspettatevi che vi chiedano bis e tris!

Provate anche questi primi piatti con le zucchine:

 

Leggi la ricetta in inglese

INGREDIENTI
Trofie 320 g
Zucchine 650 g
Pancetta affumicata 100 g
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d'oliva 60 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare Trofie con crema di zucchine e pancetta

Per preparare le trofie con crema di zucchine e pancetta, per prima cosa mettete a bollire una pentola di acqua per cuocere la pasta. Nel frattempo lavate le zucchine ed eliminate le estremità; dividetele a metà per il lungo 1, poi ancora a metà e infine tagliatele a fettine 2. Prendete la pancetta e tagliatela prima a strisce e poi a listarelle 3.

Scaldate l’olio in una padella, aggiungete lo spicchio d’aglio intero sbucciato 4 e fatelo rosolare brevemente, poi unite la pancetta e le zucchine 5. Salate 6, pepate e cuocete a fuoco medio-alto per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto perchè non si dorino eccessivamente.

Trascorso il tempo di cottura 7, prelevate un mestolo di zucchine e pancetta dalla padella e tenetelo da parte per la decorazione. Eliminate l'aglio. A questo punto l’acqua per la pasta sarà arrivata a bollore, quindi salate e cuocete le trofie per il tempo indicato sulla confezione 8. Nel frattempo trasferite il composto di zucchine e pancetta rimasto nella padella in un contenitore alto e stretto 9, aggiungete un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta

e frullate con un frullatore a immersione 10 fino ad ottenere una crema liscia e omogenea 11. Versate la crema ottenuta di nuovo nella padella, a fuoco spento 12

Quando le trofie saranno al dente, scolatele direttamente nella padella 12 e mescolate per amalgamare bene il condimento. In ultimo, aggiungete le zucchine e la pancetta che avevate tenuto da parte per la decorazione 14 e impiattate: le vostre trofie con crema di zucchine e pancetta sono pronte per essere servite 15!

Conservazione

Le trofie con crema di zucchine e pancetta si possono conservare in frigorifero per massimo 2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se non siete degli amanti della pancetta potete sostituirla con lo speck! Se volete provare una deliziosa variante, unite dei pomodorini confit per conferire colore e sapore alla preparazione oppure aggiungete pomodorini secchi, olive taggiasche e qualche ciuffo di ricotta fresca.

Curiosità

Le trofie sono un tipico formato di pasta ligure, nello specifico della zona tra Camogli e Bogliasco. Pare che il loro nome derivi dal termine “strufiggià” che in dialetto genovese significa “strofinare”. Il riferimento all’antica arte di produrre pasta a mano è quindi evidente: per preparare questo tipo di pasta è necessario strofinare il pezzo di impasto sul piano di lavoro per conferire la tipica forma arricciata.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI65
  • DucaConte
    giovedì 17 dicembre 2020
    Ci sta un formaggio Grattugiato sopra? Se si, quale il più indicato?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 18 dicembre 2020
    @DucaConte : Ciao, puoi aggiungere del Grana o del Parmigiano!
  • FranLom6818
    sabato 02 novembre 2019
    Veramente ottima, complimenti. Avrò degli amici vegani a pranzo, mi chiedevo come posso adattarla senza perderne il gusto...
    Redazione Giallozafferano
    sabato 02 novembre 2019
    @FranLom6818:Ciao, puoi aggiungere dei cubetti di tofu oppure dei pomodori secchi tagliati a striscioline.
  • Colombo laura
    sabato 12 maggio 2018
    Posso usare al posto della pancetta il prosciutto cotto a dadini? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    sabato 12 maggio 2018
    @Colombo laura: Ciao, se preferisci puoi provare ma la pancetta risulta molto più saporita!
  • Rivera
    giovedì 25 agosto 2016
    Con cosa si posso sostituire le trofie liguri?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 25 agosto 2016
    @Rivera : Ciao, puoi sostituire con qualsiasi altro formato sia di tuo gradimento, anche lungo se preferisci, come degli spaghetti!

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>