Trofie con salsiccia e zucca al forno

/5

PRESENTAZIONE

Trofie con salsiccia e zucca al forno

Le trofie sono un formato di pasta ligure che viene tradizionalmente abbinato al pesto, ma che in realtà è ideale per realizzare anche tanti altri appetitosi primi piatti! La ricetta delle trofie con salsiccia e zucca al forno è un’idea sfiziosa per i vostri menù autunnali: il condimento cremoso a base di zucca e besciamella è arricchito con bocconcini di salsiccia al rosmarino e cubetti di formaggio filante. La gratinatura finale poi renderà il tutto ancora più invitante! Preparate le trofie con salsiccia e zucca al forno per il pranzo della domenica o per una cena fra amici… finiranno in men che non si dica!

Provate anche queste gustose ricette con le trofie:

INGREDIENTI

Trofie fresche 500 g
Zucca butternut 1 kg
Salsiccia 300 g
Provolone 100 g
Acqua 200 g
Vino bianco secco 40 g
Aglio 2 spicchi
Rosmarino q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per la besciamella
Latte intero 250 g
Burro 25 g
Farina 00 15 g
Noce moscata q.b.
Sale fino q.b.
Per gratinare
Grana Padano DOP da grattugiare 2 cucchiai
Preparazione

Come preparare le Trofie con salsiccia e zucca al forno

Per realizzare le trofie con salsiccia e zucca al forno per prima cosa pulite la zucca eliminando la buccia 1 e i filamenti interni, poi riducetela a cubetti di circa 1 cm 2; vi occorreranno circa 780 g di polpa. In una padella fate insaporire un giro d’olio con uno spicchio di aglio e un rametto di rosmarino 3.

Aggiungete la zucca 4 e rosolate per qualche minuto, poi rimuovete l’aglio e il rosmarino 5, versate l’acqua 6 e cuocete a fuoco dolce per 10-15 minuti o fino a quando la zucca si sarà ammorbidita. Salate a piacere.

Una volta cotta la zucca, mettete da parte qualche cucchiaiata di cubetti 7 e frullate il resto con un mixer a immersione 8 per ottenere una purea liscia e omogenea 9.

Mentre la zucca cuoce potete occuparvi della besciamella: in un pentolino scaldate il latte aromatizzato con sale e noce moscata 10 mentre in un altro pentolino fate sciogliere il burro 11. Quando si sarà sciolto aggiungete la farina tutta in una volta 12.

Mescolate con la frusta per un paio di minuti fino ad ottenere un roux dorato 13, poi versate il latte caldo 14 e lasciate addensare la besciamella sul fuoco continuando a mescolare 15. La consistenza dovrà essere fluida e vellutata.

Preparate il resto degli ingredienti: spellate e tagliate la salsiccia a cubetti 16, fate la stessa cosa con il provolone 17 e infine tritate il rosmarino 18. Mettete sul fuoco una pentola di acqua da salare a bollore.

In una padella scaldate pochissimo olio con uno spicchio di aglio, poi aggiungete la salsiccia 19 e rosolate per un paio di minuti. Profumate con il rosmarino tritato 20, poi sfumate con il vino bianco 21.

Quando l’alcol sarà evaporato spegnete il fuoco e tenete da parte 22. Intanto l’acqua per la pasta sarà arrivata a bollore, quindi versate le trofie 23 e cuocetele per metà tempo. Unite la besciamella alla crema di zucca 24.

Mescolate bene per amalgamare il condimento 25, poi scolate le trofie nella padella 26 e aggiungete i cubetti di zucca tenuti da parte 27.

Unite anche la salsiccia 28 e il provolone 29, poi pepate 30.

Mescolate bene 31 e trasferite il tutto in una pirofila. Spolverizzate la superficie con il Grana grattugiato 32 e cuocete in forno statico preriscaldato a 240° per 10 minuti fino a doratura. Le vostre trofie con salsiccia e zucca al forno sono pronte per essere servite 33!

Conservazione

Le trofie con salsiccia e zucca al forno possono essere conservate in frigorifero per 2 giorni.

Potete congelarle sia prima che dopo la cottura in forno.

Consiglio

Potete aggiungere anche dei cubetti di speck o di pancetta per rendere le trofie con salsiccia e zucca al forno ancora più saporite!

Al posto della besciamella potete utilizzare all’incirca la stessa dose di panna fresca liquida.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI2
  • ilatri
    martedì 30 novembre 2021
    se uso il forno ventilato a quanti gradi e per quanto tempo devo infornare?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 30 novembre 2021
    @ilatri: Ciao, puoi abbassare di 10-20°!
  • cricuoc
    domenica 28 novembre 2021
    la ricetta è bellissima ma posso usare anche altra pasta non fresca? tipo penne eccc grazie
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 29 novembre 2021
    @cricuoc: ciao! Certamente smiley Usa il formato che preferisci!