Uova in camicia

PRESENTAZIONE

Una nuvola bianca nasconde un ripieno cremoso e irresistibile da gustare con del pane abbrustolito per raccogliere tutta la bontà di questa preparazione semplice ma invitante! Parliamo delle uova in camicia, uno dei modi per preparare le uova bollite senza guscio, che necessita di alcuni accorgimenti! Ci sono diversi modi per preparare le uova in camicia (o uova affogate), chiamate così proprio perchè l'albume in cottura ingloba morbidamente il tuorlo, che rimane semi-liquido. Noi vi invitiamo a provare un metodo classico e semplice per preparare le uova in camicia che richiederà pochi ingredienti ma molta precisione su movimenti e tempi di cottura. Vedrete in pochi minuti l'uovo crudo trasformarsi in una leccornia morbida e golosa, perfetta da servire sul pane casereccio abbrustolito per colazione, un fantastico brunch o come secondo piatto. Le uova in camicia, d'altronde, sono ottime sempre!

Leggi anche: Wurstel in camicia

INGREDIENTI

210
CALORIE PER PORZIONE
Uova freschissime, biologiche 4
Sale grosso q.b.
Pepe nero q.b.
Aceto di vino bianco 10 g
per accompagnare
Pane 4 fette
Preparazione

Come preparare le Uova in camicia

Per preparare le uova in camicia, iniziate dalle fette di pane casareccio da abbrustolire che sono perfette per accompagnarlo! Scladate una piastra in ghisa e affettate il pane 1. Quando la piastra sarà ben calda disponete le fette di pane 2 e fatele abbrustolire da un lato e dall'altro 3. Potete tenerle da parte in caldo.

Versate in un tegame capiente l'acqua lasciando 4-5 cm dal bordo 4. Accendete il fuoco moderato e versate l'aceto di vino bianco 5 e il sale grosso 6.

Quando il sale si sarà sciolto e l'acqua inizerà a bollire leggermente (non deve bollire con veemenza), abbassate la fiamma e con una frusta mescolate sempre nello stesso verso per creare un vortice nell'acqua 7; quindi rompete un uovo in una piccola ciotolina e versatelo al centro del vortice (8-9). Cuocete l'uovo in questo modo per 2 minuti, non di più. Potete utilizzare un timer. Non sarà necessario mescolare o muovere l'uovo.

Scolate l'uovo con l'aiuto di una schiumarola 10, quindi adagiatelo sul pane abbrustolito, pepate a piacere 11 e servite le vostre uova in camicia ben calde 12.

Conservazione

Si consiglia  di consumare le uova in camicia appena pronte.

Si sconsiglia la conservazione in frigo e la congelazione.

Consiglio

Servite le uova in camicia come preferite: se per pranzo, potete gustarle con broccoli, asparagi o gli spinaci. Altrimenti potete servirle insieme a del bacon croccante. Per dare più gusto alle uova provate ad aromatizzarle con paprika o se siete amanti delle spezie particolari, con del cumino!

27 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • francescaV.01
    sabato 16 marzo 2019
    perfettooo
  • valefabri
    lunedì 19 novembre 2018
    Con cosa si può sostituire L’aceto?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 19 novembre 2018
    @valefabri: Ciao! Non è necessario aggiungere l'aceto, ma l'acidità di questo aiuta la coagulazione dell'albume e rende la cottura più semplice.  
20 FATTE DA VOI
francescaV.01
come prima volta non male
remida
prima volta niente male
rebecca raimondi
uovo in camicia! ricetta squisita e semplicissima
Camilla147
Cena semplice ma gustosa... ideale quando si ha poco tempo!
vesuvio17
il mio primo uovo in camicia riuscito, su tre tentativi, su fetta di pane tostato con olio d‘oliva extra vergine e origano.
Loredana_ley
fatte buonissime...
RICETTE CORRELATE