Uovo pochè fritto con verdure, pancetta e salsa bernese

PRESENTAZIONE

Brunch in arrivo? Pensate che i classici french toast e un buon succo d'arancia non siano abbastanza? Se cercate un piatto ricco e completo per la vostra colazione in terrazza abbiamo quello che fa per voi! L'uovo pochè fritto con verdure, pancetta e salsa bernese racchiude tutti gli ingredienti più utilizzati in America! Basterà un po' di dimestichezza per realizzare le uova pochè, passarle nel pangrattato e friggerle. In questo modo l'esterno risulterà croccantino e il tuorlo fondente sarà una gran soddisfazione! Fagiolini saltati in padella, sottili fettine di bacon e una saporitissima salsa bernese renderanno questo piatto veramente unico! 

Leggi anche: Fagiolini fritti

INGREDIENTI

Uova medie, freschissime 4
Bacon 190 g
Fagiolini 180 g
Pepe nero q.b.
Sale fino q.b.
Aceto di vino bianco 1 cucchiaio
per impanare le uova
Uova 1
Pangrattato q.b.
per friggere
Olio di semi di girasole alto oleico q.b.
per la salsa bernese
Tuorli 2
Burro chiarificato 150 g
Acqua 35 g
Vino bianco secco 25 g
Aceto di vino bianco 5 g
Scalogno 1
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare l'Uovo pochè fritto con verdure, pancetta e salsa bernese

Per preparare l'uovo pochè fritto con verdure, pancetta e salsa bernese come prima cosa mondate lo scalogno e tagliatelo in spicchi 1. Versate poi in un pentolino l'acqua 2, l'aceto 3

e il vino bianco 4. Aggiungete gli scalogni e portate il tutto ad ebollizione per un paio di minuti 5. Filtrate poi il liquido ottenuto in una brocchetta 6

Ponete sul fuoco una pentola con l'acqua che servirà per la cottura della salsa a bagnomaria. Versate poi le uova in una ciotola capiente, adatta al bagnomaria, e iniziate a sbatterle con una frusta aggiungendo il liquido appena preparato, ancora caldo. Continuate fino a che le uova non risulteranno spumose 8. Trasferite la ciotola sulla pentola con l'acqua, che ormai sarà quasi arrivata a bollore e continuate a sbattere con le fruste elettriche aggiungendo il burro chiarificato a filo 9, fino a che non avrete ottenuto la consistenza desiderata. 

Dovrà risultare liscia, densa e cremosa 10. Aggiungete poi un pizzico di sale 11 e coprite con la pellicola a contatto 12

Nel frattempo occupatevi dei fagiolini. Versate un filo d'olio in un tegame, unite i fagiolini 13, salate, pepate 14 e saltateli a fuoco vivace per circa 5 minuti 15

Nel frattempo occupatevi anche del bacon. Tagliatelo a fette sottili spesse circa 1,5 mm 16 e rosolatele in una padella ben calda 17. Quando sarà ben dorata trasferitela su un foglio di carta assorbente 18.

Adesso potrete preparare le vostre uova pochè. Versate in un tegame capiente dell'acqua, accendete il fuoco e versate l'aceto di vino. Quando l'acqua inizierà a bollire leggermente utilizzando un cucchiaio create un vortice 19 girando sempre nello stesso verso. Versate poi l'uovo al centro, per comodità rompetelo prima in una ciotolina 20. Cuocete l'uovo in questo modo per 2 minuti, senza mescolare o muovere l'uovo 21

Poi scolatelo con una schiumarola, trasferitelo su un piatto e preparate anche le altre uova come appena fatto 22. Aspettate qualche minuto; non dovranno essere bollenti. Nel frattempo rompete l'uovo in una ciotola 23, poi immergete una delle uova in camicia all'interno 24

e utilizzando un cucchiaio giratela in modo da ricoprirla interamente 25. Passatela poi nel pangrattato 26 e utilizzando una schiumarola togliete l'eccesso di pane 27

Friggetele una alla volta in olio caldo a 190° 28, misurate la temperatura con termometro da cucina. Basteranno pochi istanti per ciascun uovo. Non appena la superficie si sarà dorata scolate l'uovo 29 e trasferitelo su un vassoio con carta da cucina 30.

 Friggete tutte le uova 28 e passate a comporre il piatto. Spargete al centro un po' di salsa bernese 31, posizionate il bacon e i fagiolini ai due lati del piatto 32 e in ultimo l'uovo sopra alla salsa 33

Conservazione

Consigliamo di consumare al momento l'uovo poche fritto. La salsa si può conservare per due giorni in frigorifero ben coperta, proprio come i fagiolini. 

Consiglio

Aggiungete pomodori freschi tagliati e profumate la vostra salsa bernese con erbe aromatiche e scorza di limone a piacere.

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo