Vellutata di Halloween con occhietti

PRESENTAZIONE

Vellutata di Halloween con occhietti

Volete stupire i vostri bambini o i vostri amici con effetti speciali?
Ecco una simpatica e originale ricetta per la festa di Halloween: la vellutata di piselli con occhietti.
Un’idea semplicissima per trasformare una salutare minestra in un primo piatto a tema dall'accattivante effetto visivo, che farà impazzire anche i più piccoli!
La vellutata di piselli con occhietti è una ricetta molto facile da preparare: i bulbi sono realizzati con un impasto a base di formaggi, mentre a formare le pupille sono delle sottili fettine di olive ripiene. Adagiando le pupille sui bulbi si otterrà un occhietto spiritoso e realistico e la vellutata di piselli con occhietti spaventerà tutti! Provate anche la zuppa Frankenstein per proporre ogni giorno un nuovo terrificante menù!

Leggi anche: Vellutata di piselli

INGREDIENTI

Ingredienti per la vellutata
Pisellini sgranati 500 g
Patate 300 g
Cipolle 1
Noce moscata q.b.
Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
Burro 30 g
Brodo vegetale q.b.
Sale fino q.b.
Per 8 occhietti da 25 gr
Ricotta 130 g
Parmigiano Reggiano DOP 100 g
Olive verdi ripiene 3
Preparazione

Come preparare la Vellutata di Halloween con occhietti

Per preparare la vellutata di piselli con occhietti iniziate a tritare la cipolla 1 e lavate, sbucciate e tagliate a dadini le patate 2. In una padella capiente scaldate l'olio e fate sciogliere il burro 3 e

unite la cipolla per farla appassire 4. Quando la cipolla sarà ben stufata aggiungete le patate tagliate a dadini 5 e fatele rosolare per 5 minuti. A questo punto unite i piselli 6, mescolate e ricoprite le verdure con del brodo vegetale o acqua.

Lasciate cuocere, fino a che i vegetali non saranno ammorbiditi, aggiungendo se necessario altro brodo, dopodiché salate e aggiungete la noce moscata  7. Trasferite le verdure in un mixer e frullate il tutto 8 (va bene anche un frullatore ad immersione). Aggiungete a piacere dell’altro brodo, fino a raggiungere la consistenza e densità desiderata 9.

Una volta pronta la vellutata di piselli, procedete facendo le palline con il formaggio: in una ciotola versate la ricotta e il parmigiano 10 e lavorate i due formaggi con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo 11. Quindi prelevate un cucchiano di  composto e lavoratelo arrotondandolo per bene con i palmi delle mani 12

Tagliate le olive ripiene a fettine sottili 13 e appoggiatele delicatamente sulle palline al formaggio 12:  le olive saranno le pupille dei vostri  bulbi. Una volta pronti anche gli occhietti 15, adagiateli delicatamente sulla vellutata di piselli, che avrete versato in ciotole individuali. Che ne dite, la vostra vellutata di piselli ha un aspetto orripilante?

Conservazione

Conservate la vellutata di Halloween con occhietti in un contenitore ermetico, in frigorifero, per massimo 2 giorni.

Consiglio

Al posto degli occhietti, potete optare anche per i più comuni crostini. Tagliate del pane a fette e abbustrolitelo nel forno oppure create dei piccoli crostini tagliando del pancarrè a piccoli quadrati che poi farete dorare in padella a fuoco medio e senza alcun condimento. Mettere la vellutata di piselli in una ciotole individuali, aggiungete un filo d’olio d’oliva, i crostini al centro del piatto e servite.

36 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Raffa
    martedì 31 ottobre 2017
    Fatta oggi! I bambini hanno riso molto ma non l’hanno mangiata. Noi adulti si ed è ottima! Super l’accostamento piselli/ricotta/parmigiano!
  • mt_13
    martedì 10 febbraio 2015
    idea molto originale. .. molto carini sono gli occhietti!! è anche ottima da mangiare. .. la proverò sicuramente !!!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo