Vermicelli al sugo di cipolle e pancetta

PRESENTAZIONE

La cipolla, caratterizzata dal suo tipico profumo spiccato e dal sapore vagamente dolce, è un ingrediente versatile e molto utilizzato in cucina, con cui è possibile preparare insalate fresche, marmellate, torte salate e secondi piatti. In questa ricetta ve la proponiamo in un invitante primo piatto, preparato con un condimento da leccarsi i baffi: i vermicelli al sugo di cipolle e pancetta. Un succulento piatto di pasta dal carattere rustico, dove la cipolla viene lasciata cuocere diventando morbida e profumata, pronta ad accogliere il gusto sapido e ricco della pancetta affumicata croccante. Siete curiosi? Allora non vi resta che scoprire questo sfizioso binomio di sapori!

Leggi anche: Vermicelli con carne e sugo piccante

INGREDIENTI
519
CALORIE PER PORZIONE
Vermicelli 320 g
Cipolle dorate 500 g
Burro 25 g
Olio extravergine d'oliva 25 g
Zucchero 15 g
Pancetta affumicata (a fette) 80 g
Timo q.b.
Maggiorana q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare i Vermicelli al sugo di cipolle e pancetta

Per preparare i vermicelli al sugo di cipolle e pancetta cominciate mondando le cipolle 1, dopodiché tagliatele sottilmente a rondelle 2. In una padella antiaderente fate scaldare l'olio e sciogliete il burro a fiamma dolce 3,

poi versate le cipolle 4, regolate di sale 5 e di zucchero 6 e lasciate cuocere, sempre a fuoco dolce, per 30-40 minuti, in modo che le cipolle si ammorbidiscano; se fosse necessario, potete aggiungere qualche cucchiaio d’acqua durante la cottura.

Quando le cipolle saranno quasi a cottura ultimata, tagliate la pancetta a listarelle 7 e fatele cuocere in una padella antiaderente, lasciandole scottare a fiamma vivace per qualche istante perchè risultino croccanti 8 ed infine aggiungetele alle cipolle 9 (conservate qualche pezzettino di pancetta, per decorare il piatto).

Lavate, asciugate e staccate le foglioline di timo e maggiorana 10, spezzettate le foglioline con le mani e aggiungetele al sugo 11 (conservatene una piccola quantità per la presentazione finale). Intanto lasciate cuocere la pasta in acqua bollente e salata 12.

Quando la pasta sarà cotta al dente, scolatela, versatela direttamente nella padella con il sugo di cipolle e pancetta 13 e lasciate cuocere qualche istante a fiamma viva per insaporire. Una volta pronta 14, potete servire e guarnire con la pancetta tenuta da parte, con il timo e la maggiorana 15, dopodiché potrete gustare i vostri vermicelli al sugo di cipolle e pancetta ancora ben caldi.

Conservazione

Si consiglia di consumare subito i vermicelli cipolle e pancetta, ma se lo preferite potete conservare per 1 giorno al massimo in frigorifero, coprendo con pellicola trasparente. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

A fine cottura, potete lasciare sfrigolare le cipolle a fiamma vivace per caramellarle. Per un sapore più dolce utilizzate il cipollotto, se invece volete irrobustire il gusto, provate a sfumare con dell’aceto di vino.

7 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • ElGuarany
    giovedì 16 maggio 2019
    Immagino non si serva con il parmigiano...
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 16 maggio 2019
    @ElGuarany: Ciao, se preferisci si! smiley
  • mapy42
    domenica 11 novembre 2018
    Il sugo di cipolle x la genovese si può cuocere anche nella pentola a pressione?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 13 novembre 2018
    @mapy42: Ciao! Con la pentola a pressione puoi ridurre un po' i tempi ma ti consigliamo di terminare la cottura senza coperchio così da regolarti meglio con l'aggiunta del liquido.
3 FATTE DA VOI
ivanovaelena
Buonissimo 😋 👍👍👍
bakokes
Magico
paka81
semplicemente ottime!!!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo