Vongole alla pescatora

/5
Vongole alla pescatora
21
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
  • Nota: Più tempo per la spurgatura delle vongole

Presentazione

Le vongole alla pescatora sono un gustoso piatto di pesce, molto veloce da preparare, tipico della cucina tradizionale delle Marche: i pescatori delle coste marchigiane cucinavano così le vongole appena pescate. Le vongole sono cotte in padella, sfumate con il vino bianco e insaporite dal prezzemolo e dall’aglio. Le vongole alla pescatora sono ideali da servire come secondo piatto oppure come antipasto per una cena a base di pesce!

Ingredienti

Vongole veraci 1,2 kg
Prezzemolo da tritare 1 ciuffo
Vino bianco 100 ml
Olio extravergine d'oliva 4 cucchiai
Sale fino q.b.
Aglio 2 spicchi
Preparazione

Come preparare le Vongole alla pescatora

Vongole alla pescatora

Per preparare le vongole alla pescatora, lavate le vongole veraci, scartando quelle con i gusci rotti e mettetele in una ciotola d’acqua con una manciate di sale grosso (1) per farle spurgare. Muovete con le mani le vongole una contro l’altra in modo che eliminino tutta la sabbia possibile e lasciatele in ammollo per 1-2 ore. Durante questo tempo cambiate l’acqua e il sale grosso e ripetete l'operazione finchè l’acqua nella ciotola non risulterà chiara e pulita del tutto (2). Per abbreviare i tempi, potete anche sciacquare le vongole sotto acqua corrente e batteterle su di un tagliere di legno con il taglio rivolto verso il basso: se la vongola è pulita può essere cotta, se fuorisce della sabbia la vogola è da scartare. Ponete in una padella 4 cucchiai di olio extravergine (3)

Vongole alla pescatora

e soffriggete gli spicchi d’aglio, sbucciati e schiacciati (4). Scolate le vongole e aggiungetele in padella (5), bagnate con il vino (6) e proseguite la cottura, a fuoco medio, per un paio di minuti finché il vino sarà completamente evaporato.

Vongole alla pescatora

Coprite con il coperchio e cuocete per altri 2 minuti (7). Quando tutte le vongole saranno bene aperte aggiungete una spolverata di prezzemolo tritato (8), fatele saltare un paio di volte e le vostre vongole alla pescatora (9) saranno pronte per essere servite!

Conservazione

Le vongole alla pescatora vanno consumate al momento.

Consiglio

Potete anche preparare le vongole alla pescatore in versione "rossa", aggiungedo in padella qualche pomodorino.

Leggi tutti i commenti ( 21 ) Le vostre versioni ( 1 )

Altre ricette

I commenti (21)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • squisite ha scritto: martedì 16 maggio 2017

    semplici, veloci ma squisite

  • Silvestro ha scritto: domenica 06 luglio 2014

    Qualcuno dice che le veraci sno troppo saporite, qualcun'altro che non sanno di niente... Trovatevi eh...

Leggi tutti i commenti ( 21 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • angeldevil71
    Vongole marinara....ricetta romagnola!
  • Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche a Carnevale, fatte tirando un semplice impasto friggendolo e decorandolo con zucchero a velo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min

Primi piatti

I ravioli alla crema di formaggio e uova sono un primo piatto godurioso. Scoprirete un ripieno cremoso che si abbina benissimo al guanciale!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 90 min
  • Cottura: 20 min

Secondi piatti

I capù sono dei deliziosi involtini di verza ripieni di carne tipici delle valli bergamasche che vantano anche una sagra dedicata a loro!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 55 min

Spaghetti ai frutti di mare
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce
Piccola pasticceria
Dolci veloci
Torte