Waffle sandwich

PRESENTAZIONE

Conoscete i waffle? Golosi dolci a cialda dalla tipica forma a gratella che hanno origine antiche e sono diffusi in diversi paesi europei in varie declinazioni.
La ricetta che vi proponiamo noi è una gustosa versione salata: un sandwich formato da due waffle, preparati con un impasto aromatizzato all’erba cipollina, che racchiudono farciture stuzzicanti e saporite a base di pomodori, prosciutto, bresaola, mozzarella e senape. Per realizzare i waffle dovrete munirvi della tipica cialdiera a doppia piastra, uno strumento essenziale per conferire la caratteristica forma a nido d’ape.
Con pochi e semplici passi realizzerete degli snack invitanti e originali da gustare con gli amici!

Leggi anche: Waffle

INGREDIENTI

Ingredienti per 6 waffle
Latte intero 500 ml
Farina 00 250 g
Zucchero 20 g
Burro 30 g
Lievito in polvere per dolci 8 g
Uova 2
Sale fino q.b.
Erba cipollina q.b.
Pepe nero q.b.
Per il ripieno al prosciutto
Prosciutto cotto 150 g
Senape 3 cucchiai
Insalata q.b.
Per il ripieno alla bresaola
Mozzarella 300 g
Bresaola 150 g
Pomodori piccadilly 4
Preparazione

Come preparare i Waffle sandwich

Per realizzare i waffle sandwich ponete in una ciotola la farina setacciata, il lievito 1 e lo zucchero 2. Versate il latte mescolando con la frusta 3.

Separate i tuorli dagli albumi e versateli nel composto 4, aggiungendo pepe a piacere 5 e la noce moscata grattugiata 6.

Unite anche l’erba cipollina tritata 7. A questo punto coprite la ciotola con pellicola 8 e lasciate riposare il composto per un paio di ore in frigorifero. Nel frattempo preparate gli ingredienti per i ripieni: l'insalata, le fettine di prosciutto cotto, la senape, la bresaola. Poi affettate la mozzarella 9

e lavate e tagliate a fettine anche i pomodori 10. Ora sbattete gli albumi con un pizzico di sale e montateli a neve ferma (11-12).

Passato il tempo di riposo, riprendete l'impasto dei waffle e aggiungete il burro fuso e gli albumi mescolando con una spatola dall'alto verso il basso per non smontarli 13. A questo punto procedete con la cottura: scaldate una piastra da waffle 14, versate il composto nello stampo apposito aiutandovi con un mestolo 15

Chiudete la piastra 16 e cuocete per circa 5 minuti o per il tempo indicato dalla vostra piastra: i waffle devono risultare dorati 17. Una volta cotti sformateli e fateli intiepidire. Prendete 6 waffle e farcitene 3 con pomodoro, mozzarella 18

e bresaola 19. Chiudete con un altro waffle per realizzare i sandwich 20. Condite altri 3 waffle con la senape 21,

l'insalata e una fetta di prosciutto cotto 22; coprite anche questi con un altro waffle 23. I vostri waffle sandwich sono pronti per essere gustati in compagnia 24!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito i waffle farciti e di conservarli in frigorifero al massimo per un giorno. In alternativa potete conservare i waffle senza farcitura sotto una campana di vetro per un paio di giorni.

Consiglio

Potete aromatizzare l’impasto dei waffle con altre erbe aromatiche come il prezzemolo o timo. Per quanto riguarda la farcitura scatenate la fantasia scegliendo gli ingredienti più sfiziosi: speck e brie o salmone prosciutto crudo e robiola sono solo alcune delle possibili combinazioni di gusti!

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (41)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • bellacassinelli
    sabato 01 settembre 2018
    ciao si può fare I waffle con la stessa ricetta dei pancakes? grazie
    Redazione Giallozafferano
    martedì 04 settembre 2018
    @bellacassinelli: ciao! non abbiamo mai provato! 
  • Angela
    domenica 26 marzo 2017
    Buongiorno ho la piastra con la sola forma a cuore mi verrebbero buoni lo stesso questi salati? O si dovrebbe modificare la ricetta? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    domenica 26 marzo 2017
    @Angelasmileyrova lo stesso, non dovresti avere problemi con l'impasto!
FATTE DA VOI (1)
Giulia Bernasca
🍔🥞🥪🌯🥨