Waffle senza burro

/5

PRESENTAZIONE

I waffle sono delle soffici cialde, originarie del Nord Europa. Uno street food dolce, perfetto da farcire grazie alla sua forma a nido d'ape. Oggi vi mostriamo come preparare i waffle senza burro, un impasto ugualmente morbido realizzato con olio e yogurt greco, facile e veloce da preparare. Per cuocere i waffle avrete bisogno dell'apposita piastra, in questo modo dopo la cottura si creeranno i classici fori quadrati, da farcire con golose creme, marmellate, sciroppi o da gustare con panna e fragole come abbiamo fatto noi.  Potrete optare anche per una crema spalmabile alle nocciole, al pistacchio o dello yogurt fresco. Una ricetta ottima per la colazione, da condividere con tutta la famiglia! 

Scoprite anche:

INGREDIENTI

Ingredienti per 10 waffle senza burro
Farina 00 270 g
Uova (2 grandi) 160 g
Yogurt greco 200 g
Olio di semi di girasole 80 g
Zucchero 90 g
Lievito in polvere per dolci 16 g
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
Latte intero 45 g
per guarnire
Panna fresca liquida 250 g
Zucchero 50 g
Fragole q.b.
Preparazione

Come preparare i Waffle senza burro

Per preparare i waffle senza burro come prima cosa rompete le uova in una ciotola. Aggiungete lo zucchero 1 e iniziate a montare con le fruste elettriche sino ad avere un composto chiaro e spumoso 2. Continuando a montare con lo sbattitore incorporate anche l'olio a filo, lentamente 3.

Unite poi lo yogurt 4 e sbattete ancora con le fruste per incorporarlo 5. Aggiungete una parte della farina 6.

Continuate a sbattere con le fruste 7 e aggiungete lentamente la farina rimasta, sino ad ottenere un composto consistente 8. Ammorbidite con il latte 9.

Insaporite aggiungendo l'estratto di vaniglia 10 e in ultimo setacciate il lievito 11. Mescolate un'ultima volta sino ad ottenere un composto omogeneo 12.

Ungete la piastra 13 e scaldatela. Versate un mestolino di composto nel lato destro 14 e un altro nel lato sinistro 15. Chiudete la piastra e cuocete per 5 minuti.

Quando saranno ben dorati utilizzando una spatolina 16 trasferite i waffle in un piatto. Se si sono uniti basterà tagliarli. Proseguite così sino a terminare l'impasto 17. Con questi dosi otterrete 10 waffle grandi 10x12 cm. Montate la panna con lo zucchero e utilizzatela per decorare i waffle. Aggiungete le fragole e serviteli 18.

Conservazione

L'impasto va preparato e cotto al momento. 
I waffle cotti e freddi possono essere congelati per un paio di mesi. 

Consiglio

Se non avete una piastra per waffle potete cuocere l'impasto in padella, preparando così dei pancake.

Chiudi