/5

Whoopies al Nesquik con crema stracciatella

PRESENTAZIONE

Volete preparare un dolcetto irresistibile per ogni momento della giornata? Ecco la ricetta che cercate: i whoopies al Nesquik con crema stracciatella. I famosi dolcetti americani si prestono ad essere guarniti con le farciture più svariate, in questa ricetta le morbide tortine sono ripiene con una crema a base di panna, latte condensato, una vera golosità arricchita anche da gocce di cioccolato. Mentre le tortine sono preparate con un impasto a base di yogurt e Nesquik, sono assai morbide e golosissime!
Il risultato di questo abbinamento è un dolcetto finger food che delizierà i palati di grandi e piccini!

Leggi anche: Crepe con crema al Nesquik

INGREDIENTI

Ingredienti per 15 whoopies (30 pezzi)
Nesquik 140 g
Farina 00 300 g
Burro 180 g
Yogurt bianco naturale 100 g
Zucchero 60 g
Cioccolato fondente 40 g
Uova 1
Lievito in polvere per dolci 8 g
Sale fino 1 pizzico
per la crema stracciatella
Panna fresca liquida 350 g
Gocce di cioccolato fondente 200 g
Il latte condensato Nestlé 180 g
Gelatina in fogli 8 g
Miele millefiori 1 cucchiaino
Vanillina ½ bustina
Preparazione

Come preparare i Whoopies al Nesquik con crema stracciatella

Per preparare i whoppies al Nesquik con crema alla stracciatella, per prima cosa preparate le tortine: mischiate in una ciotola il Nesquik e la farina setacciata, il lievito, il pizzico di sale 1 e mettetele da parte. Nella ciotola di una planetaria dotata di fruste, in alternativa potete utilizzare uno sbattitore elettrico, mettete il burro che dovrà essere a temperatura ambiente e lo zucchero 2, sbattete per qualche minuto quindi aggiungete l’uovo 3,

versate lo yogurt continuando a sbattere 4, quando questo sarà stato assorbito dal composto, aggiungete anche il Nesquik con la farina setacciati e mischiate il tutto 5. Aggiungete poi il cioccolato fondente che avrete precedentemente sciolto al microonde sbattete ancora per amalgamare il tutto 6

fino ad ottenere un composto omogeneo 7. Mettete l’impasto ottenuto in una sac-à-poche con bocchetta liscia del diametro di 2 cm. Spremete dei mucchietti di composto del diametro di circa 4 cm su di una leccarda foderata con carta forno (dovrete ottenere delle semisfere piuttosto alte) per un totale di circa 15 mucchietti per leccarda 8. Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per circa 13-14 minuti (160° per 10 minuti in forno ventilato), quindi estraete i whoopie dal forno e trasferiteli su di una gratella 9. Lasciate raffreddare i whoopies.

Nel frattempo potete preparare la crema alla stracciatella. Mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda per 10 minuti 10, poi strizzatela e scioglietela in 50 ml di panna che avrete scaldato al microonde 11. Nella ciotola di una planetaria dotata di fruste mettete il latte condensato Nestlè a temperatura ambiente 12,

la panna tiepida in cui avete sciolto la gelatina 13, la vanillina 14 e il miele 15

e fate andare le fruste per 5 minuti 16. Poi trasferite la crema in una ciotolina e copritela con la pellicola 17 e fatela raffreddare in frigorifero per 5 minuti affinchè raggiunga la stessa temperatura della panna che monterete dopo. Questo passaggio è fondamentale per non creare grumi nella crema. Prendete la panna fredda e montatela 18 con una planetaria dotata di fruste, o con uno sbattitore elettrico

una volta montata a neve aggiungetela al composto precedentemente preparato e raffreddato 19, amalgamandola ruotando dal basso verso l'alto una spatola di gomma per non smontare la panna. Tritate le gocce di cioccolato con un coltello 20 e aggiungetele alla crema mescolando per amalgamarle bene 21.

Ora è il momento di assemblare i whoopies al Nesquik, trasferite la crema stracciatella in una sac-à-poche usa e getta a cui avrete tagliato la punta 22, oppure dotata di bocchetta liscia, e spremete la crema sulla parte piatta della tortina e coprite con la parte piatta di un altro biscottino 23. Continuate così fino a terminare gli ingredienti. Ecco pronti i vostri golosissimi whoopies al Nesquik con crema alla stracciatella pronti per essere divorati 24!

Conservazione

Potete conservare i whoopies al Nesquik con crema stracciatella in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

I whoopie al Nesquik possono essere farciti anche con la crema al burro classica oppure la crema al burro al cioccolato.

15 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Marlene94
    sabato 09 febbraio 2019
    Devo per forza mettere la gelatina? Non posso sostituirla con un'altra cosa? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    sabato 09 febbraio 2019
    @Marlene94: Ciao, ci dispiace ma non è possibile ometterla
  • Valeria
    mercoledì 04 ottobre 2017
    Salve a tutti,si possono farcire con un'altra crema senza colla di pesce?Tipo fare una bella crema soda o una mousse allo yogurt bianco intero classico ke dovrei smaltire?Grazie
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 04 ottobre 2017
    @Valeria: Ciao Valeria, se preferisci puoi provare!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo