Wool roll bread

/5

PRESENTAZIONE

Ecco finalmente la ricetta di uno dei tormentoni culinari che sta spopolando su tutti i social: il Wool roll bread! Conosciuto anche come pane gomitolo proprio per la sua forma che ricorda un gomitolo di lana, è un morbido pan brioche farcito con formaggio. In giro si vedono tante versioni dolci e salate, ma oggi vogliamo mostrarvi la più classica, con cubetti di provolone all'interno e vi consigliamo di gustarlo caldo per un effetto super filante! La base è quella di un classico pan brioche con un pizzico di sale in più, realizzato a mano e senza planetaria. Ciò che lo rende speciale è la sua forma: potrà sembrare difficile da realizzare ma seguendo i nostri passaggi vi assicuriamo che sarà davvero semplice! Una volta imparata la giusta tecnica potrete personalizzarlo con il ripieno che più amate, con i salumi o con la crema pasticcera, il successo è garantito!

E se siete amanti dei lievitati provate anche queste ricette:

INGREDIENTI

Ingredienti (per una teglia da 22 cm)
Farina Manitoba 250 g
Farina 00 250 g
Uova (1 grande) 66 g
Burro morbido 40 g
Latte intero 150 g
Sale fino 12 g
Zucchero 5 g
Lievito di birra secco 5 g
per farcire e spennellare
Provolone 130 g
Latte intero q.b.
Preparazione

Come preparare il Wool roll bread

Per preparare il wool roll bread realizzate come prima cosa l'impasto. Versate le due farine in una ciotola 1, aggiungete il lievito secco 2 e lo zucchero 3

Mescolate con un cucchiaio 4. Aggiungete il latte 5 e mescolate ancora. Versate poi l'uovo 6 e continuate ad impastare, vedrete che il composto inizierà a prender forma. 

Unite il burro morbido 7 ed il sale 8. Quindi lavorate bene l’impasto con le mani 9

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, trasferite l'impasto su un piano e lavoratelo con le mani 10 sino a che non sarà liscio. Pirlate l'impasto in modo da ottenere una forma sferica e trasferitelo in una ciotola 11. Coprite con pellicola e lasciate lievitare in forno spento, solo con la luce accesa per circa 2 ore, sino a che l'impasto non sarà raddoppiato di volume 12.

Trascorso il tempo di riposo dell’impasto trasferitelo sulla spianatoia leggermente infarinata e dividetelo in 5 pezzi uguali 13. Prendete una delle parline e pirlatela 14. Fate lo stesso per le altre 4 15

Coprite con un canovaccio 16 e lasciatele riposare altri 30 minuti. Nel frattempo tagliate il provolone a cubetti 17. Stendete ogni pallina con il mattarello, in modo da ottenere un ovale 18.  

Adesso praticate dei tagli ravvicinati, con un coltello o un tarocco, solo sulla metà inferiore dell'ovale di pasta 19. Sistemate al centro della parte superiore dei cubetti di formaggio 20 e richiudete sul formaggio le estremità laterali e quella superiore 21

Partendo dall'alto arrotolate 22 fino ad ottenere un filoncino 23. Proseguite in questo modo e man mano sistemateli all'interno  di una teglia da 22 cm, alta 6 cm, rivestita con carta forno e precedentemente oliata sui bordi. Affiancateli uno con l'altro in modo da ricoprire l'intero perimetro della teglia 24. Poi coprite con pellicola.

Lasciate lievitare ancora per un'ora, in un luogo tiepido, sino a che non avrà raggiunto l'altezza dello stampo 25. Spennellate la superfice del pan brioche con il latte 26 e cuocete in forno stativo preriscaldato a 180°C per circa 35-40 minuti. Quando sarà ben dorato sfornatelo 27, aspettate qualche minuto e servitelo. 

Conservazione

Potete conservare il wool roll bread sotto una campana di vetro per un paio di giorni. In alternativa è possibile congelarlo una volta cotto.

Consiglio

Potete arricchire la vostra brioche anche con salumi come prosciutto cotto, salame o speck. In alternativa, potete renderla vegetariana, aggiungendo verdure cotte come zucchine e melanzane.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI3
  • laura silingardi
    venerdì 28 maggio 2021
    posso sostituire il lievito secco con lievito di birra fresco? se si, quanto? grazie
    Redazione Giallozafferano
    sabato 29 maggio 2021
    @laura silingardi: ciao, ricorda questa proporzione che vale sempre per tutte le ricette: 1 g di lievito di birra secco corrisponde a 3,5 g di lievito di birra fresco. Così potrai calcolare le quantità necessarie smiley
  • valemari1991
    venerdì 28 maggio 2021
    E per la versione dolce? Tutto uguale tranne il ripieno?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 29 maggio 2021
    @valemari1991: Ciao, si prova ad aggiungere le creme o le confetture che preferisci smiley