Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Zongzi

/5

PRESENTAZIONE

Zongzi

Fra i piatti tipici della cucina cinese ce ne sono alcuni particolarmente legati alla tradizione, come per esempio i zongzi, una sorta di involtini di riso glutinoso avvolti da foglie di bambù. Simili a degli arancini dalla consistenza particolarmente appiccicosa, i zongzi vengono preparati in occasione della festa delle barche di drago che si celebra il quinto giorno del quinto mese lunare. In questa ricetta vi proponiamo la variante salata con carne marinata, ma sono molto diffuse anche quelle dolci con ripieno di confettura di fagioli rossi o giuggiole. La parte dell’assemblaggio richiede una certa maestria che si può acquisire solo con l’esperienza, ma seguendo attentamente i passaggi nel video siamo certi che otterrete dei zongzi da veri chef Mulan!

Scoprite anche queste tradizionali ricette cinesi:

INGREDIENTI

Per 20 zongzi
Foglie di bambù secche 40
Per la carne
Coppa di maiale 700 g
Salsa di soia chiara 30 g
Salsa di soia scura 10 g
Vino di riso 15 g
Zucchero 10 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per il riso
Riso glutinoso 1 kg
Sale fino 10 g
Salsa di soia chiara 10 g
Salsa di soia scura 5 g
Preparazione

Come preparare i Zongzi

Per realizzare i zongzi per prima cosa adagiate le foglie di bambù in un contenitore abbastanza ampio 1, ricopritele con l’acqua 2 e appoggiate un peso sopra in modo che rimangano immerse 3. Lasciatele in ammollo per 12 ore.

Tagliate la carne a fette dello spessore di circa 2 cm 4 e ricavate dei bocconcini 5. Trasferiteli in una ciotola e condite con la salsa di soia chiara e scura 6.

Aggiungete anche lo zucchero 7, il sale 8, il pepe e il vino di riso 9.

Mescolate bene 10, coprite con pellicola 11 e lasciate marinare per 2 ore. Nel frattempo sciacquate il riso sotto l’acqua corrente per 2-3 volte 12.

Versate il riso in una ciotola e condite con sale 13, salsa di soia scura e chiara 14. Mescolate bene e tenete da parte 15.

Trascorso il tempo di ammollo riprendete le foglie di bambù e sciacquatele sotto l’acqua corrente, poi pulitele con un panno da entrambi i lati per rimuovere le impurità 16. Sovrapponete leggermente 2 foglie 17, poi ripiegatele per formare una sorta di cono aperto da un lato 18.

Tenete il cono così formato sul palmo della mano e inserite una piccola manciata di riso 19, poi aggiungete 2 o 3 pezzetti di carne 20 e ricoprite con altro riso 21; il riso alla base deve essere circa un terzo rispetto al ripieno totale di ogni zongzi.

Ripiegate i lembi delle foglie 22 così da ottenere una forma a triangolo 23 e chiudete avvolgendo il pacchettino con vari giri di spago da cucina 24. Procedete nello stesso modo fino ad esaurimento degli ingredienti, con queste dosi otterrete 20 pezzi. Per comodità, potete legare insieme le estremità dello spago di 4-5 zongzi così sarà più facile scolarli.

Immergete i zongzi in una pentola capiente riempita con abbondante acqua 25, coprite con il coperchio e portate a bollore a fuoco alto. Quando l’acqua inizierà a bollire abbassate la fiamma al minimo e continuate a cuocere per 2 ore 26. Trascorso il tempo di cottura prelevate i zongzi dall’acqua 27.

Eliminate lo spago 28 e aprite delicatamente le foglie di bambù 29. I vostri zongzi sono pronti per essere gustati 30!

Conservazione

I zongzi cotti si possono conservare per 2-3 giorni in frigorifero.

Potete congelarli dopo la cottura, per poi riscaldarli al vapore o nell'acqua bollente prima del consumo.

Consiglio

Si consiglia di mettere in ammollo le foglie di bambù la sera prima oppure la mattina per la sera.

Il riso glutinoso, una volta cotto, risulta particolarmente appiccicoso; a dispetto del nome, non contiene glutine.

CHEF MULAN: TRADIZIONE AUTENTICA

Le Chef Mulan di Mulan Group, l'azienda della famiglia Zhang che da più di vent’anni opera nella gastronomia cinese: piatti iconici e tante prelibatezze fatte come si farebbero in casa. Questo li rende unici: una produzione artigianale che unisce la genuinità di un pasto homemade e l’autenticità della tradizione. L’attenzione dedicata alla lavorazione manuale si percepisce nel gusto naturale e nella qualità dei dettagli. Dal metodo di chiusura dei ravioli cinesi, ai meticolosi processi di cottura degli ingredienti tradizionali, tutto realizzato secondo l’antica arte culinaria orientale.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter