Zucchine ripiene con branzino affumicato

PRESENTAZIONE

Esistono infiniti modi per preparare delle zucchine ripiene, dalle più classiche a quelle alla ligure... la maggior parte delle volte, queste vengono ripassate in forno aggiungendo carne, riso o formaggi e certamente il risultato è ottimo ma non proprio leggero. Oggi vogliamo proporvi una versione più fresca perfetta per i pranzi primaverili o per le serate estive da trascorrere in veranda con gli amici. Le zucchine ripiene con branzino affumicato sono un antipasto a base di pesce molto raffinato e una volta arrivate a tavola attireranno l'attenzione di tutti! Queste barchette di zucchine accolgono un'insalatina croccante a base di carote e zucchine, che condita con una citronette al limone fa subito estate, mentre le striscioline di branzino doneranno al piatto una nota affumicata. Preparate tutti gli ingredienti per cucinare insieme a noi le zucchine ripiene con branzino affumicato!

Leggi anche: Insalata di branzino affumicato con mango e frutta secca

INGREDIENTI

207
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 8 barchette di zucchine
Zucchine (2 medie) 260 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
per il ripieno
Branzino affumicato 100 g
Carote 1 da 150 g
Zucchine 1 da 100 g
Olio extravergine d'oliva 40 g
Succo di limone 40 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare le Zucchine ripiene con branzino affumicato

Per preparare le zucchine ripiene con branzino affumicato iniziate a lavare le zucchine, poi spuntatele 1 e dividetele prima a metà 2 e poi tagliatele per il lungo 3, in questo modo ricaverete 8 pezzi che saranno le vostre barchette. 

Scavate per eliminare l'interno, utilizzando uno scavino o un cucchiaino 4 e sbollentate le zucchine in acqua bollente per circa 5 minuti 5. Quando si saranno ammorbidite estraetele dall'acqua 6

sistematele su una leccarda rivestita carta da forno e condite con sale, pepe e olio 7 poi cuocete in forno ventilato preriscaldato a 170° per 10 minuti. Nel frattempo spuntate le zucchine che vi servono per il ripieno e pelate le carote 8, poi grattugiatele utilizzando una grattugia a fori larghi 9 e tenete da parte per un momento.

A questo punto le vostre barchette di zucchine saranno pronte, sfornatele e lasciatele intiepidire 10; intanto occupatevi di preparare la citronette che servirà a condire la vostra insalatina di zucchine e carote. Spremete 1 limone 1, in modo da ricavare 40 gr di succo, poi trasferitelo all'interno di una ciotola, aggiungete l'olio 12

e salate e pepate a piacere. Emulsionate il tutto utilizzando una frusta 14 e versatelo all'interno dell'insalatina di carote e zucchine grattugiate 15.

Mescolate il tutto 16 e tenete da parte. Nel frattempo eliminate la pelle dai filetti di branzino affumicato, utilizzando un coltello affilato 17. Tagliate in maniera trasversale i filetti 18 e iniziate a comporre le zucchine.

Sistemate le barchette, oramai intiepidite, su un piatto da portata e riempitele con l'insalatina di carote e zucchine 19, poi sistemate al di sopra i pezzetti di branzino 20 e servite le vostre zucchine ripiene con branzino affumicato 21.

Conservazione

Si consiglia di consumare le zucchine ripiene di branzino affumicato in giornata. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per aggiungere una nota croccante tritate grossolanamente della frutta secca e utilizzatela per decorare le vostre barchette!

2 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • emanuela
    mercoledì 29 marzo 2017
    al posto del branzino è possibile utilizzare salmone affumicato?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 29 marzo 2017
    @emanuela:Si può provare anche questa variante smiley
  • Francesca
    mercoledì 20 luglio 2016
    Questa ricetta si può fare con il filetto di branzino non affumicato? Se si come si può procedere?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 20 luglio 2016
    @Francesca: Ciao Francesca, sarà sufficiente scottare il pesce in una padella antiaderente, oppure in una normale con un goccio d'olio! Un saluto!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo