Zucchine ripiene vegetariane

/5
Zucchine ripiene vegetariane
35
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
  • Dosi per: 8 pezzi
  • Costo: basso

Presentazione

Le zucchine ripiene sono un classico della cucina italiana e ne esistono innumerevoli versioni, la maggior parte delle quali prevede una farcitura a base di carne o tonno: oggi invece vogliamo accontentare gli amanti delle verdure con le zucchine ripiene vegetariane! Se pensate che un ripieno senza carne o pesce sia poco saporito, quando assaggerete questo piatto dovrete ricredervi perché sarete investiti da un’esplosione di gusto… tutto merito di un ingrediente che già da solo è un concentrato di sapori mediterranei: i pomodori secchi! Servite le zucchine ripiene vegetariane come antipasto per stuzzicare l’appetito, oppure come contorno sostanzioso o ancora come seconda portata, magari in occasione di una cena con amici vegetariani… siamo sicuri che questa versione delle zucchine ripiene conquisterà non solo loro, ma anche tutti gli altri commensali, cuoco compreso!

Ingredienti per 8 pezzi

Zucchine (4 lunghe della stessa grandezza) 560 g
Pane mollica 100 g
Cipollotti rossi 50 g
Pomodori secchi sott'olio 85 g
Grana Padano DOP da grattugiare 100 g
Timo 6 foglie
Olio extravergine d'oliva 20 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare le Zucchine ripiene vegetariane

Zucchine ripiene vegetariane

Per preparare le zucchine ripiene vegetariane, per prima cosa lavate le zucchine e spuntate le estremità (1). Tagliate le zucchine a metà per il lungo (2) e svuotatele della polpa usando un coltello oppure un levatorsolo (3); lasciate uno spessore di pochi millimetri facendo attenzione a non romperle.

Zucchine ripiene vegetariane

Tritate grossolanamente la polpa delle zucchine con un coltello (4), poi pulite il cipollotto e tagliatelo a rondelle sottili (5). Scaldate l’olio in una padella antiaderente, aggiungete il cipollotto (6) e lasciatelo stufare a fuoco dolce per 5 minuti.

Zucchine ripiene vegetariane

Quando il cipollotto sarà imbiondito, aggiungete la polpa delle zucchine tritata (7), salate e pepate a piacere e cuocete per circa 10 minuti sempre a fuoco dolce. Mentre le zucchine stanno cuocendo, tagliate la mollica del pane a cubetti (8), versatela in un mixer (9) e tritatela.

Zucchine ripiene vegetariane

Trasferite la mollica del pane tritata in una ciotola (10); quando la polpa delle zucchine ha finito di cuocere, fatela intiepidire leggermente. Dopodiché versatela nello stesso mixer (11) e frullate. Unite la polpa frullata alla mollica di pane (12),

Zucchine ripiene vegetariane

sgocciolate dal loro olio di conservazione i pomodori secchi, tagliateli a dadini e aggiungeteli nella ciotola (13) insieme al formaggio grattugiato (14) e alle foglioline di timo (15); mescolate bene con un cucchiaio fino a che il composto non sarà uniforme.

Zucchine ripiene vegetariane

A questo punto usate un cucchiaio per riempire con il composto le zucchine che avevate svuotato in precedenza, cercando di compattare bene il ripieno (16). Disponete le zucchine ripiene su una leccarda foderata con carta forno (17) e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per circa 25 minuti, fino a che non saranno ben dorate in superficie. Le vostre zucchine ripiene vegetariane sono pronte per essere gustate (18)!

Conservazione

Una volta raffreddate, le zucchine ripiene vegetariane si possono conservare in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore ermetico. Potete congelare le zucchine ripiene avanzate.

Consiglio

Se desiderate, potete rinfrescare il gusto del ripieno con della scorza di limone… oppure intensificarlo aggiungendo del formaggio, come la scamorza dolce o affumicata!

Nota

Se seguite una dieta vegetariana che oltre al consumo di carne e pesce esclude i formaggi ottenuti con caglio animale, potete sostituire l'ingrediente con un formaggio simile realizzato con caglio vegetale.

Leggi tutti i commenti ( 35 ) Le vostre versioni ( 3 )

Altre ricette

I commenti (35)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Nula88 ha scritto: giovedì 02 agosto 2018

    Buongiorno!! Potrei cuocere le zucchine nel forno a microonde con la funzione Crisp ad esempio? se si, per quanto? Grazie mille!!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 03 agosto 2018

    @Nula88 :Ciao, non avendo provato la variante che proponi non possiamo forntiti indicazioni specifiche su questo tipo di cottura. Ti consigliamo di consulatre il ricettario in dotazione al tuo microonde per questa modalità di cottura.

  • aledagos ha scritto: lunedì 04 giugno 2018

    ciao! non mi piacciono i pomodori secchi, con quale verdura posso sostituirli?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 04 giugno 2018

    @aledagos: Ciao, puoi ometterli oppure utilizzare delle olive nere!

Leggi tutti i commenti ( 35 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • ciccio🍎
    ottima ricetta la rifarò! in alternativa alla mollica ho usato il pan grattato è piaciuta a tutti :)
  • Barros
    non male
  • nancyvegg123
    buonissimeeee❤️❤️😍😍

Ultime ricette

Dolci

La crostata senza cottura è un dolce estivo senza forno, perfetto come dessert da fine pasto e in alternativa alla classica crostata di frutta!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 5 min

Torte salate

La crostata salata ai fichi è una gustosa torta rustica che gioca sul contrasto fra dolce e salato, perfetta per chiudere l'estate in bellezza!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 35 min

Marmellate e Conserve

La confettura di pesche e lavanda è una dolce conserva in cui spicca l'aroma deciso di questa pianta profumata. Perfetta per accompagnare i formaggi!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 40 min

Zucchine tonde ripiene vegetariane
Melanzane ripiene vegetariane
Zucchine ripiene vegetariane al forno
Ricetta zucchine ripiene vegetariane
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce