Zuppa frantoiana

/5

PRESENTAZIONE

Scopriamo insieme la bontà genuina della zuppa frantoiana, un primo piatto della cucina toscana, cremosa e corroborante, ricca di ortaggi freschi di stagione come la zucca, il cavolo nero e il tocco avvolgente dei fagioli borlotti! Questi ultimi vengono frullati per donare una nota cremosa al piatto. Non sarebbe una vera zuppa toscana senza un condimento di qualità: l'olio extravergine d'oliva integrale. Aggiunto a crudo darà un sapore inimitabile alla zuppa frantoiana che veniva preparata in passato proprio nel periodo della spremitura delle olive nel frantoio, da cui il nome: zuppa frantoiana. Il gusto forte e il profumo intenso di questo olio conferiva al piatto un aroma unico e ancora oggi si cerca di riportare in tavola quegli antichi sapori.

INGREDIENTI
Fagioli borlotti 500 g
Zucca 270 g
Cavolo nero 250 g
Cipolle bianche 2
Sedano 1 costa
Carote 2
Patate 300 g
Olio extravergine d'oliva integrale non filtrato q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Zuppa frantoiana

Per preparare la zuppa frantoiana per prima cosa realizzate il passato di fagioli: sgranate i fagioli 1, ne otterrete così 250 g circa. Tritate grossolanamente una costa di sedano, una carota e una cipolla e riuniteli in una casseruola capiente 3.

Versate anche i fagioli borlotti. Coprite con acqua fredda 5, circa 1,2 litri, e portate a bollore. Cuocete a fiamma bassa, tenendo semicoperto 6, fino a quando saranno teneri. 

Ci vorrà circa mezz'ora 7. Nel frattempo mondate e tritate la seconda cipolla 8, pelate e tagliate a cubetti la zucca 9.

Pelate e tagliate a cubetti anche le patate 1 e la carota restante. Eliminate la costa centrale del cavolo nero 11 e fatelo a pezzetti 12

In una pentola capiente preparate un soffritto con l'olio extravergine d'oliva 13 e la cipolla tritata 14 e aggiungete le verdure a tocchetti 15.

Unite anche il cavolo 16. Fate rosolare qualche minuto. Intanto prelevate un po' di fagioli cotti 17 e teneteli da parte. Frullate il resto insieme alle verdure e la loro acqua con cui sono stati cotti per ottenere una crema omogenea 18.  

Unite il passato di fagioli alla zuppa 19, mescolate e cuocete per circa 40-50 minuti con il coperchio 20, fino a quando le verdure saranno tenere, unendo circa 500 g di acqua 21. Al bisogno aggiungetene durante la cottura.

Verso fine cottura unite i fagioli interi rimasti 22, mescolate e aggiustate di sale 23 e pepe. Trasferite nei piatti da portata e servite la zuppa frantoiana insieme a fette di pane e un giro di olio extravergine d'oliva a crudo 24

Conservazione

La zuppa frantoiana si può conservare per 2-3 giorni in frigorifero. Si può anche congelare dopo la cottura.

Consiglio

Si possono usare dei fagioli secchi circa 100 g, preventivamente ammollati per 12 ore almeno. Si possono usare anche circa 300 g di fagioli precotti. In questo caso si elimina il passaggio della cottura dei fagioli e si aggiungono solo alla fine della ricetta.

IL TOCCO SENZA FILTRI DI OLIO COSTA D’ORO!

Vuoi un piatto che ti faccia riscoprire il gusto autentico della tradizione? Usa Il Grezzo Costa d’Oro! Olio 100% Italiano, non filtrato ed estratto a freddo, proprio per questo più corposo e ricco di polifenoli, antiossidanti naturali dell’olio. Ottimo sia a crudo che usato per lunghe cotture. Scopri di più

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>