Crumble di pesche

PRESENTAZIONE

Il crumble di pesche è uno sfizioso dessert al cucchiaio composto da una croccante copertura aromatizzata con della cannella che nasconde un cuore di morbide e gustose pesche.

Il crumble è un dolce di origine inglese, "crumble" significa appunto briciola, ed è  caratterizzato dalla presenza di frutta (ma ne esistono anche versioni salate con pesce o carne!) coperta da uno strato "bricioloso" di dolce impasto.

Il crumble di pesche è davvero semplicissimo e veloce da preparare: in questa ricetta le pesche vengono ammorbidite in padella con zucchero, semi di vaniglia e sfumate con della birra chiara, che potrete sostituire con lo stesso quantitativo di vino bianco.

Leggi anche: Crumble di ciliegie

INGREDIENTI

999
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per 4 crumble
Pesche gialle 6
Fragole 120 g
Zucchero 80 g
Burro 50 g
Baccello di vaniglia ½
Zucchero di canna 40 g
Succo di limone 30 ml
Birra 150 ml
per l'impasto del crumble
Burro 140 g
Farina 00 140 g
Farina di mandorle 120 g
Zucchero di canna 120 g
Tuorli 1
Cannella in polvere 2 g
Preparazione

Come preparare il Crumble di pesche

Iniziate la preparazione del crumble di pesche con l’impasto del crumble: ponete in una ciotola le due farine (bianca e di mandorle), aggiungete lo zucchero di canna 1, la cannella, il burro (freddo da frigorifero e ridotto in cubetti) e il tuorlo d’uovo 2. Lavorateli brevemente con un mestolo di legno, in modo da non amalgamarli completamente ma di lasciarli ben sgranati, ottenendo delle briciole d'impasto. Lasciate riposare l’impasto per 10 minuti in frigorifero e poi trasferite il crumble su una teglia coperta da un foglio di carta da forno, cercando di distanziare l’impasto 3.
Cuocetelo in forno ventilato a 180°C fino a che il crumble non risulterà ben dorato (ci vorranno circa 15/20 minuti).

Nel frattempo sbucciate le pesche 4 e tagliatele a dadini 5, ponetele quindi in una padella dove avrete fatto sciogliere il burro 6, aggiungete lo zucchero semolato e i semini di vaniglia.

Fate saltare le pesche e sfumate con la birra 7, lasciandola evaporare. Fate quindi raffreddare la frutta.
In un altro pentolino ponete le fragole ben lavate e tagliate in quarti e cuocetele per 2-3 minuti con il succo di limone 8 e lo zucchero di canna. Componete quindi il crumble di pesche utilizzando dei bicchierini monoporzione: adagiate sul fondo le fragole, aggiungete la composta di pesche e in ultimo l’impasto croccante del crumble 9. Servite il crumble di pesche freddo!

40 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • RickyGallo
    lunedì 25 maggio 2020
    La birra da usare è una ale luppolata che contrasta col dolce di tutta la composta, se si usa una birraccia industriale tipo heineken viene una schifezza. Ho Provato anche a mele e pesche speziando con chiodo di garofano, noce moscata, pepe e peperoncino e sfumando con vino bianco ottenendo una composta piccantina e speziata che ricorda vagamente il pan forte senese: libidine !
  • danielaonfiani
    giovedì 27 giugno 2019
    provare ma con meno zucchero nelle pesche e niente birra
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo