Frappè al cappuccino (frappè scacciafatica)

/5
Frappè al cappuccino (frappè scacciafatica)
46
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

Frappè al cappuccino (frappè scacciafatica)

Il frappè al cappuccino (frappè scacciafatica) è un fresco e cremoso frappè con caffè, latte fresco e cacao in polvere, l'ideale per rinfrescarsi durante una calda giornata estiva.

La ricetta del frappè al cappuccino è stata ideata per gli studenti alle prese con la preparazione degli esami di maturità, infatti il caffè contiene caffeina che aiuta a stare svegli anche quando si passano molte ore sui libri. Inoltre il latte aiuta la concentrazione e il cacao regola l'umore e l'ansia!

Il frappè al cappuccino è dunque una soluzione "scacciafatica" ideale anche quando durante una giornata estiva si è costretti in casa a studiare.

Questa ricetta è stata realizzata in collaborazione con il sito Studenti.it

Ingredienti per il frappè

Caffè 2 tazze da caffè
Ghiaccio vaschette 2
Latte intero 250 ml
Zucchero 3 cucchiai
Cacao amaro in polvere 2 cucchiaini

Per guarnire

Panna fresca liquida q.b.
Chicchi di caffè 8
Cacao amaro in polvere q.b.
Preparazione

Come preparare il Frappè al cappuccino (frappè scacciafatica)

Frappè al cappuccino (frappè scacciafatica)

Per preparare il frappè al cappuccino (frappè scacciafatica) iniziate preparando due tazzine di caffè liquido con una moka. Scaldate poi latte in un pentolino, aggiungetevi il caffè (1), 3 abbondanti cucchiai di zucchero (2) e due cucchiaini pieni di cacao in polvere (3), mescolate bene gli ingredienti.
Ponete quindi in un frullatore due vaschette di ghiaccio, aggiungetevi il caffè con il latte e frullate subito alla massima velocità fino a che il ghiaccio sarà tritato e il frappè avrà raggiunto una consistenza cremosa. Servite subito in bicchieri di vetro freddi e ricoprite il frappé mokaccino con panna fresca montata neve con le fruste e una spolverizzata di cacao in polvere, guarnite eventualmente ogni bicchiere con due chicchi di caffè!

Leggi tutti i commenti ( 46 )

I commenti (46)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • GiuGreta ha scritto: domenica 03 giugno 2018

    BUONGIORNO ☺vorrei sapere se il ghiaccio si deve sciogliere o semplicemente rimanere a piccoli pezzettini GRAZIE😀

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 03 giugno 2018

    @GiuGreta : Ciao, il ghiaccio deve risultare tritato ma non sciolto altrimenti il risultato sarà troppo annacquato!

  • bertulino ha scritto: giovedì 24 maggio 2018

    Bello, facile e buono

Leggi tutti i commenti ( 46 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

Il ciambellone della nonna è un dolce rustico e goloso, una morbida ciambella profumata perfetta per fare la colazione con i dolci di una volta!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min

Antipasti

Gingerbread salati e spritz delle feste , una ricetta perfetta da condividere con amici e parenti nel periodo delle feste di Natale!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 45 min

Antipasti

Gli yakitori roll sono involtini di carta di riso farciti con cubetti di pollo grigliato, cipolle, peperoni e una gustosa salsa di accompagnamento!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min

Frappe al forno
Frappe fritte
Frappè alla nutella
Frappè al cioccolato
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce